Non dire una parola

Andrew Klavan

Traduttore: P. Spinelli
Editore: TEA
Collana: Teadue
Edizione: 3
Anno edizione: 2001
Formato: Tascabile
In commercio dal: 23 marzo 2001
Pagine: 314 p.
  • EAN: 9788850200061
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 6,59

€ 7,75

Risparmi € 1,16 (15%)

Venduto e spedito da IBS

7 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Kath Pierce

    19/08/2013 18:10:17

    Questo libro l'ho acquistato credo circa 5 anni fa,da allora ha fatto polvere nella mia libreria perche',avendo visto il film,non volevo leggere subito il libro per paura che fosse molto diverso e in effetti e' cosi',come sempre del resto.Per quanto riguarda il romanzo (vecchissimo ormai) e' scritto bene,scorrevole,purtroppo la storia gia' la conoscevo quindi niente di nuovo.Pero' comunque un bel libro.Unica pecca forse che l'autore ha usato,all'interno del testo,troppi 'Dio,Gesu',Cristo santo' che,per quanto mi riguarda,sono troppo abbondanti e rovinano un po' la lettura.

  • User Icon

    Giuseppe R

    03/01/2013 16:31:27

    Uno psico-thriller d'alta scuola, un intreccio "ad orologeria". Klavan ci scrive una trama davvero coinvolgente e ben architettata e, oserei dire, per chi ha una bambina piccola... molto angosciante! Massimo dei voti.

  • User Icon

    Trixter

    22/06/2012 17:32:25

    Sicuramente un buon romanzo questo di Klavan, tuttavia l'entusiasmo dei recensori mi pare un pò eccessivo. La trama è piuttosto scarna e Klavan, sia pure abilmente, è incline ad allungare il brodo in modo un pò fastidioso: il finale, telefonatissimo, è diluito in più di 50, ridondanti pagine. Con uno stile più serrato il libro avrebbe trovato sicuro giovamento. Ad ogni modo, una lettura senz'altro piacevole.

  • User Icon

    Chris

    08/01/2004 16:56:00

    Gran bel romanzo, lo consiglio sia agli amanti di Klavan che a chi non conosce l'autore; probabilemnte questo e' uno dei sui migliori scritti.

  • User Icon

    marco

    16/04/2003 16:15:05

    Il libro è stupendo, come precedentemente ho scritto, ho visto il film con Michael Douglas, che obrobrio, il romanzo ha perso tutto il suo fascino. Mi chiedo perchè i registi debbano cambiare totalmente la trama. Per il libro 5 per il film -5

  • User Icon

    marco

    03/04/2003 15:31:35

    Che dire? Bello! Bello! Semplicemente fantastico.

  • User Icon

    luciano

    02/07/2002 12:58:50

    Non c'è proprio giustizia: ci voleva la grancassa di Hollywood suonata per il film, tratto dal libro, con Michael Douglas, per convincere gli editori a ristampare in rilegatura questo magnifico thriller di un grandissimo giallista, che vanta al suo attivo almeno 6 libri che sono dei gioielli imperdibili. Lo show-business attinge dalla letteratura, ma non riesce a renderla appieno. Forse ci voleva Brian de Palma, o forse i capolavori portati sullo schermo ci perdono sempre. Sono solo i geni che sanno ricavare capolavori persino da libri modesti, come Kubric con Barry Lindon o Sergio Leone con C'era una volta in America, perchè li reinventano con il loro talento mostruoso.

  • User Icon

    Romano De Marco

    28/04/2002 22:28:54

    Beh, che dire! Fantastico!! Una trama non originalissima ma che Klavan riesce, con la migliore applicazione della sua solita "struttura narrativa ad incastro", a rendere assolutamente esplosiva, con una tensione e una suspance veramente incredibili dalla prima all'ultima pagina... leggetelo e non ve ne pentirete..

  • User Icon

    Romano De Marco

    28/04/2002 22:28:10

    Beh, che dire! Fantastico!! Una trama non originalissima ma che Klavan riesce, con la migliore applicazione della sua solita "struttura narrativa ad incastro", a rendere assolutamente esplosiva, con una tensione e una suspance veramente incredibili dalla prima all'ultima pagina... leggetelo e non ve ne pentirete..

Vedi tutte le 9 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione