Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Non mi uccidere - Chiara Palazzolo - copertina

Non mi uccidere

Chiara Palazzolo

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: SEM
Anno edizione: 2021
In commercio dal: 29 aprile 2021
Pagine: 400 p., Brossura
  • EAN: 9788893903325

39° nella classifica Bestseller di IBS Libri Gialli, thriller, horror - Horror e narrativa gotica - Narrativa horror

Salvato in 13 liste dei desideri

€ 17,10

€ 18,00
(-5%)

Punti Premium: 17

Venduto e spedito da IBS

spinner

Disponibilità immediata

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Non mi uccidere

Chiara Palazzolo

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Non mi uccidere

Chiara Palazzolo

€ 18,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Non mi uccidere

Chiara Palazzolo

€ 18,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (11 offerte da 17,10 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Da una grande scrittrice, apprezzata da pubblico e critica, un thriller romanico e un romanzo di formazione che apre una trilogia con dei protagonisti affascinanti e difficili da dimenticare

«Non mi uccidere è molto più che un romanzo di genere: preferiamo ricordarlo come un'avventura che scava nel profondo dei nostri incubi. E che lascia la sua traccia» - Il Sole 24 Ore

«Mirta-Luna non è l'eroina stilizzata che si aggira abitualmente nei territori fantasy, ma incarna le oscurità e i desideri delle ragazze che devono abituarsi ad un mondo enigmatico. Quello, stavolta, dei vivi» - la Repubblica

«Io ho immaginato un non-horror mentre scrivevo; impostate le premesse "soprannaturali", il resto è assolutamente realistico. E realistici sono i sentimenti. Quello che mi sono chiesta è stato: che cosa si prova a tornare sulla Terra da morti?» - Chiara Palazzolo

«Ho chiuso gli occhi e lui ha detto: ritorneremo. La volontà è più forte della morte. L'amore è volontà.» È la promessa che Mirta fa a se stessa e al suo grande amore Robin. Due giovani nell'Italia di tutti i giorni, quella degli studenti universitari e dei locali, dei genitori apprensivi e degli innamoramenti repentini, dei problemi giovanili e dei piccoli paesi. Mirta è una ventenne solare e curiosa, con una famiglia benestante e un futuro da archeologa. Robin è un ragazzo misterioso con il fascino dei dannati, ha dieci anni più di Mirta e un presente oscuro. I due si innamorano alla follia, come accade una volta nella vita, e si promettono un amore eterno. Un amore che può essere salvezza e il suo contrario. La voglia di trasgredire costa la vita a entrambi. Mirta si risveglia nel cimitero, risale in superficie e può solo sperare che anche Robin si risvegli, proprio come si erano promessi. Ma niente è come prima. La ragazza ha acquisito poteri straordinari, può volare e ha una forza impressionante. Non è solo questo. Il suo alter ego Luna ha fame e per sopravvivere deve nutrirsi di carne umana. Mirta-Luna ormai fa parte delle schiere dei "sopramorti", esseri disperati e infelici, rimasti sulla terra dopo la morte, braccati da uomini misteriosi, i "benandanti", una secolare associazione segreta che ha lo scopo di uccidere quelle anime maledette. Mirta ha paura, non sa quale sia il suo destino in mezzo ai vivi, ma decide di combattere alla disperata ricerca del suo amato Robin.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 2
5
2
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Peppe LaBels

    01/06/2021 07:30:30

    Ragazzi, preferivo l'edizione da 3 euro ma questo è fantastico...

  • User Icon

    Antonietta Mirra

    09/05/2021 15:23:19

    La storia di Mirta e Robin è originale e disarmante. Lei è una ragazza amante dei libri, libera, piena di passione e di amore per il suo ragazzo che ama alla follia. Al contrario, Robin è un drogato, considerato in modo negativo da tutti e una presenza alquanto inquietante, soprattutto quando propone a Mirta un atto molto pericoloso che segnerà le loro esistenze: la morte. I due decidono di morire, insieme, per poi tornare a vivere dopo la morte. Sono rimasta colpita dalle atmosfere cupe ma mai pesanti. Molti potrebbero pensare che questo sia un romanzo triste, funereo, ma non è assolutamente così. Credetemi se vi dico che l’autrice ha creato una storia fenomenale, mai letta altrove, ma più di tutto, il punto di forza è la protagonista femminile, che ti entra dentro perché è reale, pulita, sincera, e senza mezze misure. Lo stile della Palazzolo è qualcosa di assolutamente pazzesco. Non ho mai letto nulla di lontanamente paragonabile. Frasi brevissime. A volte di una sola parola. Stile fervido, fremente, scattante. Ogni parola è un suono, un grido, un gemito, un pianto di solitudine. Scene pregnanti di suoni e di colori. Un clima di terrore e di oscure profezie. Il cimitero è il luogo principale in cui si svolge la maggior parte del romanzo. Le atmosfere sono davvero molto ma molto dark. È forse uno dei romanzi più dark che abbia letto. Aggiungeteci anche la forte componente horror che richiama molto i film di Dario Argento, alla vecchia maniera, e i fumetti di Dylan Dog. Non mi uccidere è per lettori dal palato fino. Non è spazzatura, né cliché. È tormento e profondità che sfida con un atto di coraggio il marciume in cui certe storie si sono arenate. Credo che nemmeno questa volta avrà tutto il successo che si merita. Sta dall’altra parte della barricata. Per fortuna. Almeno lui.

  • Chiara Palazzolo Cover

    Chiara Palazzolo è stata una scrittrice italiana; ha collaborato con numerose testate: «L'informatore librario», «Il Giornale di Siracusa» e ha scritto per le pagine culturali della «Gazzetta del Sud» de «Il Messaggero», e del periodico «Il Crotonese».Nel 1987 vince il Premio Teramo nella sezione esordienti con il racconto inedito Damasco e dintorni. Esordisce nel 2000 con il romanzo La casa della festa (Marsilio Editori), per il quale riceve il premio Orient Express. Nel 2003 pubblica I bambini sono tornati (Edizioni Piemme), con cui partecipa al Premio Strega. Il grande successo arriva con i romanzi gotici La trilogia di Mirta/Luna, che comprende Non mi uccidere, Strappami il cuore e Ti porterò nel sangue (Edizioni... Approfondisci
Note legali
Chiudi