Non pensarci

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Regia: Gianni Zanasi
Paese: Italia
Anno: 2007
Supporto: DVD
Salvato in 10 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 7,37 €)

Stefano Cardini suona da quando aveva cinque anni e passo dopo passo ecco che dal conservatorio è finito col diventare una piccola star del punk rock indipendente. Ma i tempi delle sue foto in copertina sono passati e adesso a trentasei anni si guarda intorno: suona con dei ventenni invasati, a casa non ha più né fidanzata né letto dove dormire, gli è rimasta giusto una chitarra e un'auto con le portiere che non si aprono. Insomma è venuto il momento anche per lui di cercare un riparo, tornare dalla famiglia che non vede da tempo, riflettere. Una volta a casa rimarrà sorpreso, la sua famiglia è molto cambiata. Il padre, reduce da un infarto, gioca a golf e la mamma segue seminari di tecniche sciamaniche. Michela, la giovane sorella, ha lasciato tutto per dedicarsi al lavoro con i delfini in un parco acquatico e poi Alberto, il fratello maggiore che ha tutta su di sé la responsabilità dell'azienda di famiglia. Preso in contropiede da una serie di rivelazioni e scoperte famigliari per lui sempre più incredibili, Stefano si ritrova suo malgrado costretto ad occuparsi assurdamente e a modo suo di tutti. E alla fine è forse proprio in questo modo che, dopo tanto tempo e senza accorgersene, finisce con l'occuparsi di se stesso.
4,33
di 5
Totale 3
5
2
4
0
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    n.d.

    24/06/2019 16:48:07

    mi aspettavo di meglio!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • User Icon

    Stefania

    08/05/2009 16:33:16

    Bellissimo film, storia semplice, gradevole e credibile. Esplora con lievità lo spaesamento che coglie ognuno di noi al cadere della gioventù e dei propri sogni.

  • User Icon

    Imelda Secondin

    05/11/2008 17:21:26

    Splendido! Se appena è possibile è una gioia vedere una commedia italiana fatta con garbo e interpretata da bravi attori. Nella fattispecie questi li seguo tutti praticamente dagli esordi ed è un po' come ritrovare qualcuno che ti è familiare. Il film è semplice, una bella storia con i problemi che possono capitare a tanti e che si possono affrontare: è un pezzettino di vita.

2009 - David di Donatello Miglior Attrice Non Protagonista Battiston Giuseppe

  • Produzione: 01 - Home Entertainment, 2008
  • Distribuzione: RAI Cinema
  • Durata: 110 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti; Francese; Inglese; Spagnolo
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Area2
  • Contenuti: scene inedite in lingua originale; trailers; foto; dietro le quinte (making of); commento testuale
  • Valerio Mastandrea Cover

    "Attore italiano. Esordisce sul grande schermo nel 1994 con Ladri di cinema di P. Natoli e nel 1996 interpreta un poliziotto in Palermo-Milano solo andata di C. Fragasso. Simbolo dei giovani disorientati e, spesso, disoccupati, è protagonista di commedie generazionali come Cresceranno i carciofi a Mimongo (1996) di F. Ottaviano e Tutti giù per terra (1997) di D. Ferrario. Immerso nelle atmosfere della sua città, a teatro con Rugantino e al cinema con La carbonara (2000) di L. Magni, è nel cast di Domani (2000) di F. Archibugi, prima di fornire una delle sue prove più convincenti e mature interpretando il meccanico di Ostia, amante delle donne e dei motori truccati, protagonista di Velocità massima (2002) di D. Vicari. Nel 2004 è un tenente dei carabinieri in Lavorare con lentezza di G.?Chiesa... Approfondisci
  • Anita Caprioli Cover

    Attrice italiana. Figlia d’arte, fin da piccola recita negli spettacoli della madre Cetti Fava. Dopo essersi formata tra Milano, Roma e Londra frequentando laboratori su Grotowski, workshop e corsi di danza classica, lavora per qualche tempo in teatro e debutta al cinema in Tutti giù per terra (1997) di D. Ferrario. Tra le sue successive interpretazioni per il grande schermo si ricordano l’attrice porno Beatriz in viaggio con la giornalista che la deve intervistare in Venti - 20 - Venti (2000) di M. Pozzi, la fidanzata di S. Rubini in Denti (2000) di G. Salvatores, l’attrice in erba di Santa Maradona (2001) di M. Ponti. Nel 2003 è nel cast di Ma che colpa abbiamo noi di C. Verdone, nel 2005 in quello della commedia a episodi Manuale d’amore di G.?Veronesi. Lavora, poi, in La guerra di Mario... Approfondisci
  • Giuseppe Battiston Cover

    Attore italiano. Dopo il diploma in recitazione alla Scuola d’arte drammatica Paolo Grassi di Milano lavora in teatro diretto soprattutto da A. Santagata. Al cinema esordisce con una piccola parte in Italia-Germania 4-3 (1990) di A. Barzini, e nel 1993 viene scelto da S. Soldini per Un’anima divisa in due, inaugurando un sodalizio che si rivelerà duraturo e proficuo: con il ruolo dell’impacciato idraulico che sogna di fare l’investigatore in Pane e tulipani (2000) vince il David di Donatello come miglior attore non protagonista e ottiene notorietà, consolidata anche grazie al personaggio del maldestro ladro di Chiedimi se sono felice (2000) di Aldo Giovanni e Giacomo e M. Venier. Tra le successive – e numerose – interpretazioni, quelle nei film di R. Benigni (La tigre e la neve, 2005), C.... Approfondisci
Note legali