Salvato in 112 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Non è questo che sognavo da bambina
16,06 € 16,90 €
LIBRO
Venditore: IBS
+160 punti Effe
-5% 16,90 € 16,06 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
16,06 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Emozioni Media Store
16,06 € + 5,75 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Antica Libreria Goggia
16,90 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
16,05 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
16,90 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
16,90 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
LIBRIAMO
16,90 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
16,90 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Shop Mio
18,59 € + 3,98 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
16,90 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Juke Box
16,90 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
16,90 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
16,06 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Emozioni Media Store
16,06 € + 5,75 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Antica Libreria Goggia
16,90 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
16,05 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
16,90 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
16,90 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
LIBRIAMO
16,90 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
16,90 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Shop Mio
18,59 € + 3,98 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
16,90 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Juke Box
16,90 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
16,90 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Non è questo che sognavo da bambina - Sara Canfailla,Jolanda Di Virgilio - copertina
Non è questo che sognavo da bambina - Sara Canfailla,Jolanda Di Virgilio - 2
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Non è questo che sognavo da bambina Sara Canfailla,Jolanda Di Virgilio
€ 16,90
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione


Nel loro esordio, Sara Canfailla e Jolanda Di Virgilio raccontano con leggerezza e autenticità che cosa significa diventare adulti oggi. Dentro ci sono i fallimenti, le paure e le ambiguità di un momento di passaggio obbligatorio e doloroso, in cui i punti di riferimento crollano e bisogna costruirne di nuovi. L’unica cosa che rimane è un sogno. Un sogno che anche quando resta chiuso in un cassetto, anche quando non riesce ad avere voce, può farsi sentire. Ed è proprio sapere che è lì, in attesa per quando si sarà pronti a fargli spazio, che ci fa sentire vivi.

Neolaureata. Coinquilina. Fuorisede. Precaria. Se dovesse descriversi, Ida lo farebbe così. E da oggi aggiungerebbe alla lista: stagista. Stagista in una grande-e-importante-agenzia-di-comunicazione. Non è quello che sognava da bambina, ma tant’è: dopotutto, non è la prima volta che le cose non vanno nella direzione sperata. Avrebbe voluto vivere ovunque tranne che a Milano, e vive a Milano. Voleva una relazione stabile, ed è stata lasciata. Ha studiato per diventare sceneggiatrice, e invece fa la social media manager. Ogni mattina si trascina verso l’ufficio e, tra meeting, brainstorming e tante altre parole che finiscono in -ing, lì resta fino a sera, impegnata in un lavoro che non riesce a capire che lavoro sia, circondata da colleghi che sono simpatici e brillanti, sì, ma solo tra di loro. Fino al giorno in cui, stanca di una vita che troppo spesso si riduce a essere un pendolo che oscilla tra un file Excel e la prossima sbronza, Ida capisce che, per sopravvivere, deve adattarsi, assomigliare più a loro - i suoi colleghi, il suo capo - e meno a sé stessa. E mentre le ambizioni cambiano e il confine tra giusto e sbagliato si fa inconsistente, rincorrere i suoi sogni diventa un capriccio che non può più concedersi. È ora di crescere: ridimensionare le aspettative e accettare i compromessi. Così, quando le arriva la notizia di un concorso a cui candidare il suo cortometraggio, Ida non sa che fare. Quasi non ricorda più cosa sognasse da bambina, chi volesse diventare. Ma non si può mai mentire del tutto a sé stessi. Almeno, non a quello che c’è in fondo alla propria anima.

Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2021
26 agosto 2021
288 p., Brossura
9788811818830

Valutazioni e recensioni

3,2/5
Recensioni: 3/5
(5)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(1)
3
(1)
2
(2)
1
(0)
Valy
Recensioni: 2/5

Romanzo molto di genere, con la tipica ragazza super che ne combina di tutti i colori e che ovviamente non sa di essere meravigliosa in tutto. Riesce a uscire da ogni situazione (al 90 % situazioni in cui si è ficcata da sola) al meglio. Non è il mio genere, di solito questo tipo di storie mi innervosisce e annoia ma capisco che a qualcuno possa piacere. Sicuramente c'è uno sprazzo di riflessione sul mondo del lavoro e sul modo in cui si è evoluto ma lo trovo poco incisivo e quasi ridicolizzato.

Leggi di più Leggi di meno
Silvia
Recensioni: 2/5
Un po’ deludente…

Tratta un tema attuale, si parla del precariato, degli stage, delle difficoltà che si affrontano per trovare un posto di lavoro, della realtà milanese e di altre tematiche sociali. Sinceramente mi aspettavo molto di più. Linguaggio sempliciotto, a tratti volgare, tanti luoghi comuni. Vero è che non tratta temi di elevato spessore, ma penso che potrebbe essere stato fatto con un linguaggio diverso.

Leggi di più Leggi di meno
Bookworm
Recensioni: 3/5

Dò 3 stelle perché almeno lo stile in cui questo libro è stato scritto riesce a non presentare la vicenda, che fondamentalmente è quella de Il Diavolo Veste Prada trasposta ai giorni nostri e in Italia, in modo noioso. Generale delusione perché le aspettative erano altine: nel riassunto in copertina sembrava che la protagonista riuscisse in qualche modo a riscattarsi e capire che se un determinato ambiente di lavoro non ti piace, nessuno ti costringe a fartelo piacere. Ida probabilmente rientra in quella categoria di persone che sono creative e hanno una vaga idea di cosa vorrebbero fare, ma non sanno da dove cominciare e soprattutto non hanno il coraggio di iniziare. Energie e impegno Ida ha dimostrato di possederne cercando di tenersi un lavoro che non è adatto a lei, quindi non è solo timidezza, sono anche e soprattutto pigrizia e paura che le hanno "impedito" di rimettere mano a un suo cortometraggio. Il suo "gruppo" di amici ce l'aveva già, quindi non capisco perché si sentisse in dovere di avere rapporti amichevoli (e più che amichevoli) con i colleghi di lavoro. Chi gliel'ha fatto fare di andare a Milano da Pescara...

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3,2/5
Recensioni: 3/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(1)
3
(1)
2
(2)
1
(0)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore