Non siamo capaci di ascoltarli. Riflessioni sull'infanzia e l'adolescenza

Paolo Crepet

Editore: Einaudi
Anno edizione: 2001
Pagine: 129 p.
  • EAN: 9788806157852
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 4,20

€ 8,40

Risparmi € 4,20 (50%)

Venduto e spedito da IBS

4 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Yoyo

    06/08/2012 18:24:30

    Un piccolo libro dal grande contenuto. Facile e semplice pur facendo luce su argomenti scottanti. L'attenta ottica di Crepet ribalta i soliti luoghi comuni sui piu' piccoli,instillando il dubbio che forse sono i grandi a dover fare molti passi. Lo consiglio non solo a chi ha figli ma anche a chi non ne ha ma è appassionato del genere.

  • User Icon

    Martina

    05/05/2006 20:23:52

    Ho letto questo libro perchè mia madre ha molta stima del prof. Crepet e mi ha consigliato di leggerlo.. La prima cosa che ho letto è stata ovviamente la prefazione, quella meravigliosa lettera che metaforicamente Crepet avrebbe scritto ad un bimbo che sta per nascere.. Credo che in quelle poche righe siano racchiuse frasi molto vere e profonde, anche se espresse con parole semplici, come semplici sono le persone che le leggeranno.. Vi consiglio vivamente di "fare un viaggio" all'interno di questo libro, perchè riesce a dipingere la realtà dell'infanzia e dell'adolescenza in modo incredibilmente chiaro.. Parola di chi l'adolescenza la sta lasciando alle spalle e ormai fa parte di un mondo, quello degli adulti, che appare molto spesso incomprensibile e distante.. Buona lettura!^^

  • User Icon

    giannina

    02/06/2004 22:49:57

    emozionante!letto tutto d'un fiato!Allinea in verticale tutte le maiuscole e... un bacione a... Pensatore Amorevole Oculato Lettore di Ogni umano Cuore,fa Riaffiorare Emozioni con Parole Efficaci e Toccanti

  • User Icon

    ilaria '68

    20/03/2004 19:05:59

    Solo chi come me,ha avuto la fortuna di ricorrere alla psicanalisi ed è riuscito crescere, capisce quanto sia importante assimilare e riflettere su qunto è scritto nel libro per poter vivere sereni ed aiutare a crescere i nostri figli in modo equilibrato.Se cerco di riorganizzarmi come persona e come mamma lo faccio per i miei due figli Nicolò 20 mesi e Marta 5 mesi.vorrei che non soffrissero quello che ho soffero io.

  • User Icon

    Pino

    08/05/2003 08:44:24

    Un libro che si legge tutto d'un fiato,scorrevole,semplice nelle espressioni usate,ricco di contenuti e,soprattutto,pieno di verità.Mi identifico,pienamente,con il concetto dell'autore e cioè che sono le emozioni il sale della nostra vita,quelle che ci fanno crescere,unitamente al dolore e alla sofferenza.

  • User Icon

    francesco

    05/03/2003 17:52:42

    Ottimo libro e scritto da un grande del settore. Per Cristina:Stiamo aspettando ancora il tuo libro per educatori e genitori.Spero almeno che per sparare cosi'a zero su questo libro,lei sia un minimo competente nel settore.

  • User Icon

    gdl

    15/11/2002 13:31:38

    un libro ricco di spunti ... talvolta presenta prospettive deformi, punti di vista alternativi a ciò che generalmente si pensa sul rapporto con fanciulli e ragazzi ... un validissimo aiuto e punto di partenza per creare una maniera nuova di educare e di relazionarsi con i giovani

  • User Icon

    Mario

    12/09/2002 02:09:21

    Per Maria: riporto le tue stesse parole di commento: Gli adolescenti non sono solo da capire ma anche da dare un'educazione morale ed etica e non sempre per un genitore o educatore è facile aiutarli a costruire una personalità piena e cosciente..........Una cosa, anzi due: impara prima di tutto l'uso della lingua italiana se non gradisci che gli altri ti facciano notare il tuo bassissimo livello linguistico. Seconda cosa, davvero vorresti poter esser tu un medico psichiatra famoso! Chissa' che lavoro fai! Leggi i libri di chi per suo pregio li puo' dare in pasto a "gentina" come te! Robetta, insomma!!! Tanti Auguri!

  • User Icon

    Libero

    15/11/2001 00:05:02

    Molto bello (e utile). Affronta in maniera disincantata vari aspetti della vita degli adolescenti di oggi. Come genitore ho trovato molte idee geniali, nella loro semplicità, per vedere con occhi diversi mio figlio, adolescente terribile, faticoso ma non per questo meraviglioso. Una frase su tutte (pag.78):"Suo figlio è intelligente, quindi non si applica" mi conferma come la scuola diventi spesso una gabbia, piuttosto che una fionda verso la vita. Ne farò il regalo preferito per il Natale.

  • User Icon

    maria

    16/08/2001 11:01:46

    le riflessioni sull'infanzia e sull'adolescenza sono riduttive e semplicistiche, nel senso che riguardano solo i casi più disperati che uno psicoanalista o psichiatra incontra nella sua carriera. Gli adolescenti non sono solo da capire ma anche da dare un'educazione morale ed etica e non sempre per un genitore o educatore è facile aiutarli a costruire una personalità piena e cosciente

  • User Icon

    paolo

    29/06/2001 13:52:58

    un libro meraviglioso, denso di spunti su come affrontare il ruolo di genitori e su come evitare tanti piccoli e grandi errori. indispensabile!

  • User Icon

    Ester

    29/06/2001 09:13:35

    Ci porta a riflettere sull'argomento anche se si vorrebbe fare di più come ribattere, approfondire con l'autore. Il tutto per capire se veramente si può ricondurre, capire e risolvere le problematiche dell'adolescenza di oggi nell'ottica proposta.

  • User Icon

    nicoletta

    07/06/2001 09:37:29

    Le prime due pagine valgono tutto il libro. Da leggere.

  • User Icon

    Bardelli Cristina

    25/05/2001 12:54:56

    Un libro superficiale, semplicistico, arrogante. Uno dei libri peggiori, peccato, su un tema cosí importante. Un esempio di come non trattare il tema dell' infanzia e dell'adolescenza. Da sconsigliare sicuramente ad ogni educatore.

  • User Icon

    martino

    24/05/2001 14:38:16

    Un grande libro ed una riflessione importante sulla nostra capacità di ascoltare e di comunicare. Scritto con parole semplici e dirette: va al cuore.

Vedi tutte le 15 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione