Non ti scordar di me. Guida per curiosi e ficcanaso al Cimitero Monumentale di Milano

Carla De Bernardi

Collana: Milano in mano
Anno edizione: 2015
In commercio dal: 16 luglio 2015
Pagine: 422 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788842555513
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Il Cimitero Monumentale di Milano è un magnifico e sorprendente museo a cielo aperto. Circondato e assediato dal frastuono e dalla frenesia della città dei vivi, si erge silenzioso ed elegante offrendo l'eterno riposo a illustri milanesi che hanno lasciato un segno nella cultura e nella storia della metropoli lombarda. Al di là dei templi, delle statue e dei tanti capolavori disseminati in gallerie e lungo viali fiancheggiati da alberi secolari, i veri protagonisti di questa guida, unica nel suo genere, sono i personaggi, più o meno famosi, che trascorrono l'eternità in questo magico luogo di pace e che, con le loro azioni, con i loro meriti, ma anche con i loro difetti, hanno contribuito alla grandezza e allo sviluppo di Milano, come in una grande "commedia" in cui ognuno ha recitato la sua parte. Le loro storie avvincenti e originali si intrecciano con quelle dei palazzi, dei giardini, delle chiese, delle piazze e delle strade di una città dinamica, veloce, a volte scontrosa, che da sempre preserva le sue bellezze e le sue virtù più nascoste.

€ 15,30

€ 18,00

Risparmi € 2,70 (15%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Gronau

    02/11/2017 08:06:47

    Sarebbe anzi è necessario revisionare con cura quanto scritto, da altri, altrimenti per esempio Eleonora Duse deceduta negli USA nel 1924 viene fatta morire nel 1891. E' opportuno che non tutti si mettessero a scrivere senza fondate conoscenze storiche, per evitare di stravolgere gli eventi contenuti in questo scritto. Sconsiglio l'acquisto di un libro che non ha senso di esistere. Va rivisto profondamente.

Scrivi una recensione