Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Una notte ho sognato New York - Piero Armenti - ebook

Una notte ho sognato New York

Piero Armenti

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Mondadori
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 2,27 MB
Pagine della versione a stampa: 216 p.
  • EAN: 9788835701651
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

"Ho capito che dovevo partire. Andare lontano, oltre qualsiasi luogo conosciuto. Non bastava Milano, neanche Londra o Parigi. Dovevo metterci un oceano di distanza tra me e la vita. L'ho capito all'improvviso, mentre ero sdraiato in veranda, con gli occhi al cielo e le stelle sopra di me. Dopo qualche secondo il risultato era davanti a me: 'Complimenti, hai acquistato il tuo biglietto per New York'." Questa è la storia di un ragazzo come tanti, che ha appena finito l'università e non sa cosa fare della sua vita. Però di una cosa è sicuro: quando di notte abbraccia la sua fidanzata, in realtà pensa solo a New York. Un ragazzo che ha voglia di vivere, ha voglia di libertà. E New York per lui è libertà totale: è incontri inaspettati con persone diverse e insolite, è fare colazione con un bagel e non con il cornetto, preferire dei tacos alla pizza, non notare le stranezze della gente perché ti sembrano normali. Ma soprattutto New York è le luci dei grattacieli che sembrano stelle, storie che si intrecciano e mille sogni che al mattino non si dimenticano. Del resto, tutto ciò che accade di importante nella vita di una persona, lì avviene dopo il tramonto. Anche se non è sempre oro tutto ciò che luccica. New York, infatti, può essere anche solitudine: con la sua fredda indifferenza costringe a guardarsi allo specchio, a fare i conti con le proprie radici e con ciò che è veramente importante. Il protagonista di questo romanzo lo scoprirà sulla sua pelle: scegliere la famiglia, le sue origini, o il suo futuro, rinunciare agli affetti o cercarne di nuovi, tornare in Italia o vivere in America. Piero Armenti, in questa storia itinerante, in cui la città non è solo uno sfondo, ma un personaggio vero e proprio, ci prende per mano e ci guida in lungo e in largo per le strade trafficate di New York, scoprendone i volti più nascosti e i luoghi più suggestivi (raccolti in una mappa alla fine del libro). Un romanzo che vi farà sognare e vivere in tutti i suoi aspetti la città che non dorme mai. Piero Armenti è un giornalista e urban explorer. Dopo aver concluso il suo dottorato all'Università Orientale di Napoli ha deciso di partire per New York ed è stato amore a prima vista. Così ha fondato "Il mio viaggio a New York": un tour operator sui generis, ma soprattutto un blog dove ogni giorno racconta a modo suo la città più desiderata del mondo.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,6
di 5
Totale 5
5
1
4
1
3
3
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Francesca

    15/12/2020 13:46:05

    veramente super emozionante, l'ho regalato a mia sorella ma l'ho letto pure io, lo consiglio tantissimo

  • User Icon

    alessandra

    16/11/2020 14:11:42

    UNA NOTTE HO SOGNATO NEW YORK La storia di un giovane che partito dalla Calabria va alla conquista della Grande mela. Pagine che ci aiutano a scoprire e conoscere New York raccontata da chi fino a ieri la sognava, anche mentre era al letto con la propria fidanzata, e che finalmente vi approda e ne rimane spaesato e affascinato, confuso e felice. Da qui una serie di aneddoti e storie, ma soprattutto di personaggi attraverso i quali Piero Armenti ci fa conoscere la sua vita, i suoi amori ma soprattutto la forza e la voglia di rimanere nella città per antonomasia senza farsi inghiottire.

  • User Icon

    Donato

    20/07/2020 14:20:57

    Romanzo da weekend, ha il pregio di portarti con la testa a New York

  • User Icon

    Roby74

    17/06/2020 13:59:00

    Ammetto che il mio giudizio è molto condizionato dall'amore che provo per questa magnifica città. Quando vi ho messo piede per una vacanza qualche anno fa, l'ho subito definita "la mia città" e non ho passato nemmeno un minuto della mia breve permanenza senza immaginarmi una cittadina newyorkese. E' stato inevitabile. New York o la ami o la detesti, non esistono vie di mezzo. E se la ami non riesci più a togliertela dalla testa. Per questo comprendo a fondo i sentimenti di Piero, che peraltro ci ha vissuto per qualche tempo, e condivido le sue sensazioni al rientro a casa. Cambia la prospettiva, cambia la proiezione di te nel tempo e nello spazio e impari ad osservare il tuo piccolo mondo con occhi diversi, consapevole che la vita vera è ben oltre la zona di comfort cui si è abituati. Un racconto, più che un romanzo. Una lettura piacevole e un viaggio interessante alla scoperta della città. Lo consiglio a chi ha intenzione di visitare New York, o ai nostalgici come me!

  • User Icon

    Luisa

    28/05/2020 10:39:07

    Una storia interessante e coinvolgente al punto giusto, forse non lo definirei proprio un romanzo ma un racconto di avventure di un italiano a New York. Finale inaspettato che presuppone ci sia altro dopo... Mi sarei aspettato molto di più ma tutto sommato scorrevole come lettura e piacevole.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente
  • Piero Armenti Cover

    Piero Armenti è un giornalista e urban explorer. Dopo aver concluso il suo dottorato all'Università Orientale di Napoli ha deciso di partire per New York ed è stato amore a prima vista. Così ha fondato "Il mio viaggio a New York": un tour operator sui generis, ma soprattutto un blog dove ogni giorno racconta a modo suo la città più desiderata del mondo. Tra le sue pubblicazioni: Una notte ho sognato New York (Mondadori, 2020). Approfondisci
Note legali