Notti di Bollywood

Dé Shobhaa

Traduttore: S. Sinigaglia
Editore: TEA
Collana: Narrativa TEA
Anno edizione: 2007
Formato: Tascabile
In commercio dal: 24 maggio 2007
Pagine: 306 p., Brossura
  • EAN: 9788850214488
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Asha Rani è la stella più brillante del cinema indiano, la bellezza stupefacente ammirata da milioni di spettatori. Per arrivare in vetta ha dovuto lavorare sodo, farsi largo e scendere a mille compromessi, spinta da una madre ambiziosa e senza scrupoli che per il successo della figlia non si è fermata davanti a nulla. Asha ha dovuto essere spietata, con se stessa e con gli altri, indurirsi, difendersi con le unghie e soprattutto nascondere i propri sentimenti. E questo le è costato molto, e molti sono i nemici che si è lasciata alle spalle: attori e attrici rivali, agenti, registi, amici di un tempo e persino sua sorella... Asha non poteva permettersi di sbagliare. Ma ha commesso l'errore più grande, quello che può costarle tutto: innamorarsi.

€ 8,50

€ 10,00

Risparmi € 1,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:

€ 5,40

€ 10,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    vvib

    06/02/2008 11:51:44

    Una grandissima delusione! Non ci sono parole...

  • User Icon

    aisha

    16/01/2008 10:47:05

    Tempo sprecato La lettura di questo romanzo dalla trama inconcludente, zeppa di banalità e situazioni scontate non è resa più piacevole dal linguaggio elementare e farcito di continue volgarità. Se ci si aspetta un romanzetto di terz'ordine la lettura senz'altro merita, altrimenti tempo sprecato... meglio dedicarsi ad altre scrittrici indiane più meritevoli.

  • User Icon

    teresa

    01/08/2007 13:59:41

    sinceramente non vi è una descrizione della vita della tipica donna indiana/orientale e addirittura varie situazioni vengono affrontate alla maniera occidentale.tuttavia il romanzo è molto avvincente in quanto narrando la vita di una famosa attrice indiana la trama non risulta banale e lapalissiana.penso ke sia un bel libro e per quanto riguarda la sua autrice la considero un icona culturale dei tempi moderni

  • User Icon

    Maunakea

    15/07/2007 12:57:00

    Si legge, abbastanza in fretta, come lettura estivo può pure andare, non lascia nulla, speravo molto nelle descrizioni di Bolliwood, di Bombay di Madras e nei dettagli a contorno, ma non sono granchè e si evince abbastanza poco dell'ambiente, del contesto, la storia ed il dipanamento di essa fa da protagonista. E non è che sia granchè interessante... da leggere e scordare da qualche parte o prestarlo a qualche amica di quelle che si scordano semrpe di restituire i libri. In libreria preferisco tenerci libri che magari potrei rileggere. Non penso che mi lancerò su Sorelle, l'altro libro pubblicato in Italia, mi è bastato questo.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione