Notturno italiano. L'esordio inquieto del Novecento - Lucio Villari - copertina
-50%
Salvato in 24 liste dei desideri
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Notturno italiano. L'esordio inquieto del Novecento
4,75 € 9,50 €
LIBRO
Venditore: IBS
+50 punti Effe
-50% 9,50 € 4,75 €
disp. in 5 gg lavorativi disp. in 5 gg lavorativi
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
4,75 €
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
9,50 € + 5,49 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
9,50 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
9,50 € + 8,00 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libro di Faccia
6,30 € + 5,30 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
4,75 €
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
9,50 € + 5,49 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
9,50 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
9,50 € + 8,00 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libro di Faccia
6,30 € + 5,30 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Chiudi
Notturno italiano. L'esordio inquieto del Novecento - Lucio Villari - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Notturno italiano. L'esordio inquieto del Novecento Lucio Villari
€ 9,50
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione


Il tempo dei forti sentimenti, degli ideali certi, dei sicuri orizzonti da raggiungere entra nell'ultimo decennio dell'Ottocento nello spazio inedito e difficile di una modernità improvvisa. Il passaggio al secolo successivo non sarà una pacifica transizione, ma il tramonto di un'epoca di cui il Novecento e il "novecentismo" si approprieranno totalmente. Grazie alla tecnica, alla scienza, alla filosofia, ai più liberi comportamenti individuali e collettivi. In Italia come in Europa. In "Notturno italiano" Lucio Villari suggerisce una lettura attenta di vent'anni della nostra storia, trascurati e soffocati da eventi, idee, miti precedenti e successivi e che invece sono all'origine di una modernità energica e inarrestabile, della vitalità della materia e della spiritualità del corpo, del turbamento del futuro, del rifiuto della subordinazione economica e sociale, di una diversa percezione dell'incanto e del disincanto, fino alle ombre di una guerra che fu l'ultima estate dell'Europa. Il "notturno" è qui evocazione di atmosfere e di sentimenti inediti e attuali.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2014
Tascabile
5 giugno 2014
XI-203 p., Brossura
9788858112151

Valutazioni e recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
(1)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Niccolò
Recensioni: 4/5

Moltissimi i temi e le suggestioni di questo libro: una riflessione storica e culturale sull’ultimo decennio del XIX secolo e sul primo del XX, con degli ‘sfondamenti’ a parte ante (l’inaugurazione del canale di Suez nel novembre 1869) e a parte post (l’inizio della Prima guerra mondiale e l’omicidio prima di W. Rathenau e poi di R. Hilferding). Il centro del libro sembra raccogliersi attorno all’incapacità politica e anche, per certi aspetti culturale, di dare concretezza alla forte esigenza di rinnovamento che i tempi già allora richiedevano al giovane Stato unitario. Il fascino per l’esotico, Salgari, Verne, la “Butterfly” di Puccini, ossia quella che Villari chiama efficacemente la “cultura della fuga” (o la “grande industria del vuoto” per dirla con Croce), a tutto ciò fanno da contraltare eventi come lo scandalo della Banca Romana o la repressione dei moti milanesi del 1898 da parte di Bava Beccaris o la “Pascendi Dominici Gregis” di Pio X contro il Modernismo. A proposito di questo misto di forti novità e atteggiamenti non poco reazionari, si facevano in ogni caso sentire allora alcune parole – come la necessità, da parte dell’Italia, di “rifarsi da capo nell'intima sua essenza morale” di cui parla G. Fortunato nell'ottobre del 1900, o le critiche ai “leopardiani annoiati” di Antonio Labriola, o le preziose notazioni di Maffeo Pantaleoni sulla “paura borghese” per qualunque riforma sociale e sulla speculare “speranza esultante” di molti socialisti – che sembrerebbero essere anche oggi non poco significative per la comprensione di una parte rilevante della storia d’Italia.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Lucio Villari

1933, Bagnara Calabra

Professore di Storia contemporanea presso l'Università di Roma Tre. Autore di numerosi saggi a carattere storico, ha concentrato il suo lavoro soprattutto su Europa e Stati Uniti nel periodo compreso fra il Settecento e il Novecento. Fra le pubblicazioni più recenti, citiamo L'insonnia del novecento (2005), Le avventure di un capitano d'industria (2008), Il capitalismo italiano del novecento (1993), La rivoluzione francese (2008) e Bella e perduta. L'Italia del risorgimento (2010), La luna di Fiume (2019).

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore