Traduttore: C. Fruttero
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2009
Formato: Tascabile
Pagine: 230 p., Brossura
  • EAN: 9788806197643
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 9,35

€ 11,00

Risparmi € 1,65 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Antonio

    16/09/2012 14:03:13

    Aprire questa raccolta di racconti e cominciare a leggere dal primo rigo, significa necessariamente non scordarsela più. Bravissimo.

  • User Icon

    words

    28/05/2012 22:40:31

    Un libro imperdibile, nove racconti di una genialità disarmante. Tra tutti " Per Esmè: con amore e squallore" e " bella bocca e occhi miei verdi" . Ma è difficile stilare una classifica. Consigliatissimo.

  • User Icon

    xino

    14/05/2011 10:46:55

    Sono un accanito lettore di racconti, eppure non riesco a ripescare nella memoria una raccolta di racconti di questo livello. Qualcuno di Landolfi, qualcuno di Carver, anche Wolff ha un paio di racconti garndissimi. Ne ricordo anche uno di Faulkner che è magistrale ("Adolescenza"). Ma non nove di fila. Perché questi di Salinger sono nove racconti eccellenti. Va bene che sono tradotti da Carlo Fruttero e questo aiuta, ma questo non basta. Trame imprevedibili, immaginifiche dove tocchi con mano la realtà concreta di tutti i giorni - perché i personaggi sono lì, i dialoghi sono veri, i gesti anche - ma allo stesso tempo c'è sempre un mistero piccolo o grande che ti porta lontano in una dimensione parallela. Perché i personaggi principali di questi racconti non hanno tutte le loro facoltà mentali e se ce le hanno ce le hanno alterate. ...proprio come me ...voi...e tutti!

  • User Icon

    Sandro

    27/05/2002 23:30:13

    E' difficile dire perchè questi racconti sono straordinariamente belli, eppure lo sono.E' il segreto del libro: non sai bene perchè ti ha toccato, non sai quale corda della tua anima ha fatto vibrare, ma lo ha fatto. Ogni singolo racconto ha una specifica farse che lo incornicia: tutto il racconto è imprigionato in essa. Leggere questi racconti da la sensazione di esser entrati in contatto con la realtà delle cose al di là del loro aspetto formale. Ogni racconto è un canale di contatto fra noi e il mondo.Il mio libro preferito.

  • User Icon

    marcello zanna

    12/05/2001 21:45:20

    Ognuno dei nove stupendi racconti di questo libro è da leggere centellinandolo come un buon vino. Un racconto però a parer mio è da leggere e rileggere all'infinito: "Per Esmé, con amore e squallore". E' un capolavoro.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione