Anno edizione: 2011
In commercio dal: 1 gennaio 2011
Pagine: 255 p.
  • EAN: 9788876063305
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 12,75

€ 15,00

Risparmi € 2,25 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibile in 10 gg

Quantità:
Cosa ne pensi di questo prodotto?
PER TE 5€ DI BUONO ACQUISTO
con la promo Scrivi 5 recensioni valida fino al 23/09/2018
Scopri di più
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Marco

    27/04/2013 09:31:36

    Un libro dalle molte facce sull'italia di oggi, che racconta la quotidianità della vita Piemontese, un Piemonte contagiato dall'italianissima immutabilità delle cose, dove tutto cambia per rimanere sostanzialmente lo uguale, come raccontato sul Gattopardo anni prima. Molto belli i richiami a Pavese, e la descrizione di una generazione che non riesce a trovare uno spazio nel proprio paese, ed in particolare un lavoro, nostante i media decantino a sirene spiegate che non c'è da preoccuparsi, che tutto va bene e che usciremo presto dalla crisi. Sembra di tornare ai tempi del regime, dove si decantavano la presa di Stalingrado, quando la battaglia era irrimediabilmente persa. Il mio giudizio sul libro si può riassumere in due parole: fantastico e leggetelo.

Scrivi una recensione