La nuova sicurezza sul lavoro: Principi comuni-Gestione della prevenzione-Norme penali e processuali. Cofanetto

Editore: Zanichelli
Anno edizione: 2011
In commercio dal: 1 maggio 2011
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: 3 voll., 1472 p.
  • EAN: 9788808065339
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
"Il Codice della sicurezza sul lavoro" è un prisma a molte facce e fino ad oggi mancava un'opera globale ad esso dedicata. Mancava, cioè, un trattato organico che ricomprendesse tutti gli aspetti della materia: quello giuslavoristico, quello tecnico-ingegneristico e quello penalistico e processuale. Nel primo tomo si cerca di mettere ordine in una terminologia al cui senso è di fatto collegato il livello di responsabilità aziendale: chi è per la legge il "lavoratore", in che cosa consiste la "prevenzione", che cosa si intende per "unità produttiva" e che cosa per "salute". E poi una risposta ad ogni dubbio in ordine al servizio di prevenzione e protezione (al suo responsabile e agli addetti), al medico competente, alla sorveglianza sanitaria, al rappresentante dei lavoratori per la sicurezza, agli organismi paritetici, al modello di organizzazione e gestione, alla valutazione dei rischi (e del pericolo), alle linee guida, alla formazione, alla informazione e all'addestramento; con particolare attenzione anche al tema della sicurezza sul lavoro negli appalti pubblici. Nel secondo tomo si analizzano le regole di carattere tecnico, scientifico e tecnologico applicabili nell'ambiente di lavoro. Una disciplina particolare in costante dialogo con quella generale e di fatto inapplicabile, sia la prima che la seconda, senza una precisa conoscenza reciproca. Nel terzo tomo si dà conto di tutto il quadro penalistico.

€ 188,10

€ 221,30

Risparmi € 33,20 (15%)

Venduto e spedito da IBS

188 punti Premium

Disponibile in 10 gg

Quantità: