€ 11,05

€ 13,00

Risparmi € 1,95 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Quello di Odisseo (Ulisse, per i latini) è, certo, il viaggio piú importante della cultura occidentale, ispiratore di tanti altri viaggi successivi. Durante il ritorno in patria da una lunghissima guerra, un Destino imperscrutabile e crudele prende a bersagliare Odisseo e i suoi compagni di viaggio. Itaca, l'isola natale, pare allontanarsi per sempre. Lucido ed ostinato, pronto a tutto, Odisseo ricorda, previene e s'oppone alla sorte, pur di approdare al porto natale e riprendere in pugno il suo mondo. Ma quel mondo gli è cambiato intorno ed è cambiato anche lui.

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    barbagianni39

    27/10/2013 07:54:23

    Forse è dovuto al fatto che io l'Odissea l'ho studiata nella versione di Pindemonte, ma sono del parere che quella rimane la più bella. Inutile dire dell'opera, un monumento dell'umanità

  • User Icon

    Davide

    19/08/2013 17:06:43

    Omero va letto, e non perderò tempo nel cimentarmi nel vasto compito di definirne , anche sommariamente, la bellezza. Volevo solo fare un paio di segnalazioni : la traduzione di Rosa Calzecchi Onesti, a mio avviso la più consigliabile ( è in versi , ed è al contempo accessibile al lettore odierno e fedele allo spirito classico originario ) e il bellissimo saggio di Auerbach ( contenuto nell'opera "Mimesis") "La cicatrice di Ulisse " , che permette di comprendere ancor più profondamente lo spessore letterario di Omero.

  • User Icon

    Cristiano

    05/03/2008 11:05:08

    Il libro dei libri, quello che non si può non leggere. Indubbiamente la lettura di questo testo non è facile, ma ripaga ampiamente degli sforzi fatti, e comunque dopo le prime pagine ci si abitua un po' e diventa meno difficile. In commercio ci sono molte traduzioni dell'Odissea, ma a mio parere questa di Calzecchi Onesti è la più bella e la più facile da leggere.

Scrivi una recensione