copertina

Oinos. Il vino nella letteratura greca

Luca Della Bianca,Simone Beta

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Carocci
Collana: Ricerche
Anno edizione: 2002
In commercio dal: 22 marzo 2002
Pagine: 112 p.
  • EAN: 9788843021512

€ 16,91

€ 17,80
(-5%)

Punti Premium: 17

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

PRENOTA E RITIRA

Oinos. Il vino nella letteratura greca

Luca Della Bianca,Simone Beta

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Oinos. Il vino nella letteratura greca

Luca Della Bianca,Simone Beta

€ 17,80

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Oinos. Il vino nella letteratura greca

Luca Della Bianca,Simone Beta

€ 17,80

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Un romanziere e un ricercatore di filologia classica maturarono l'idea di scrivere questo libro, la cui gestazione è durata molti anni, "e se vent'anni sembrano tanti per un volume di poco più di cento pagine, non bisogna dimenticare che il vino frettolosamente lavorato torna spesso in aceto", come si precisa in una postilla finale. Tutto sul vino nel mondo greco: il libro è articolato in sette capitoli molto densi di notizie, citazioni, bibliografie, in cui i due autori porgono i risultati della loro ricerca senza nulla dare per scontato, in una sorta di romanzo filologico di accattivante lettura. Dai paragrafi Vinosus Homerus e L'etica del vino: il simposio, il lettore comprende l'importanza del vino, al di là del semplice motivo, anche quale elemento (immancabile) capace di avviare situazioni letterarie (poesia epica e lirica) oppure di sublimare le situazioni quotidiane della società greca (il simposio). Ma spiccano anche i capitoli Il trionfo di Dioniso e Dioniso ed eros, vino ed epigramma, in cui la valenza culturale del vino è analizzata sul piano della composizione poetica; soprattutto la commedia denuncia la propria origine cultuale e dionisiaca, perciò legata al vino (dono offerto dal nuovo dio agli uomini). Nei Cavalieri di Aristofane l'elogio è incondizionato ("Vedi, tutte le volte che gli uomini bevono, allora diventano ricchi, fanno affari, vincono i processi, sono contenti, aiutano gli amici. Su, portami subito un boccale di vino, fammi bagnare la mente, fammi dire qualcosa di intelligente..."), e i due autori lo approvano senz'altro: per il felice scioglimento della trama "il sistema funzionerà davvero".

Michele Curnis

Tra il contesto del simposio, fondamentale per poesia lirica ed epigramma, e il teatro, nato intorno ai riti dionisiaci, il vino costituisce un riferimento di notevole importanza all'interno della letteratura greca: da Omero a Nonno, la sua sacralità viene affermata in tono drammatico o giocoso, con foschi racconti mitici o aneddoti divertenti, passando anche attraverso l'analisi scientifica di Aristotele e della medicina antica. Nascono così i grandi motivi letterari legati al vino, destinati magari a diventare in seguito luoghi comuni. Oinos è un'analisi di tutti questi temi; ma è anche una sorta di "romanzo filologico", alla riscoperta di una forza sovrannaturale che nell'antichità più remota precedette la comparsa del dio Dionisio svanendo poi al suo affermarsi: il demone del vino.

Note legali