Traduttore: U. Gandini
Editore: TEA
Collana: TEA storica
Anno edizione: 2006
Formato: Tascabile
In commercio dal: 19 gennaio 2006
Pagine: 377 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788850209927
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Guido Knopp analizza tutte le fasi dell'Olocausto negli aspetti più noti e meno noti, come l'atteggiamento degli Alleati verso il massacro che si stava compiendo e di cui erano a conoscenza, i movimenti di resistenza interna e i tentativi di ribellione, gli episodi di vendetta post '45 degli ebrei internati nei confronti dei loro aguzzini. L'orrore è palpabile dalla descrizione del primo assassinio nell'Est occupato fino all'industria dell'omicidio rappresentata dai campi di sterminio.

€ 8,33

€ 9,80

Risparmi € 1,47 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Guido

    17/10/2018 21:00:08

    il libro è scritto in maniera egregia. Nella prima parte viene narrato il desiderio, tradotto successivamente in pratica, di conquistare l'Unione Sovietica, ribaltando il regime stalinista e creando uno "spazio vitale" ad est per la futura generazione tedesca. allo stesso tempo, l'autore inizia a delineare le fasi da percorrere per arriva alla tanto sognata "eliminazione dell'ebreo". Nel libro vengono dunque descritti in maniera esaustiva e mai con un linguaggio troppo difficile, i passaggi da intrapresi per arrivare all'atteso risultato: dalla ghettizzazione, alla reclusione dei diritti umani fin ad arrivare alla deportazione vera e propria descritta da Knopp nel migliore dei modi. Mi sento costretto ad associarmi a molti altri lettori e ad ammettere di esser stato tentato ad interrompere la lettura per via della crudeltà con cui l'autore descriveva le torture inflitte ai deportati. Personalmente ho trovato di poco interesse la descrizione riguardante la resistenza dei detenuti all'interno dei campi stessi

  • User Icon

    monica

    13/05/2012 06:14:41

    Un ottimo saggio Knopp esamina in un quadro generale tutte le fasi che hanno portato all'Olocausto da come e' inziato al consenso sostenuto fino alla sua tragiga ed inaudita messa in atto del processo di sterminio programmato su vasta scala di esseri umani. Ricchissimo di citazioni storiche a partire dei vari decreti fino alle di testimonianze di sopravvissuti anche durante le fasi dei processi ai nazisti rei di reati contro l'umanita'. E' di facile lettura anche se e' un po' impegnativo in alcune sue parti ma e' veramente un ottimo saggio.

Scrivi una recensione