Categorie
Traduttore: A. Colitto
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2013
Pagine: 341 p., Brossura
  • EAN: 9788806212551

€ 16,15

€ 19,00

Risparmi € 2,85 (15%)

Venduto e spedito da IBS

16 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

€ 10,26

€ 19,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Giancarlo

    09/11/2014 19.27.24

    Come romanzo d'esordio vale tanto oro quanto pesa. Il libro prende, anche se racconta solo due vicende incrociate e non presenta altre "finezze" letterarie. L'autore ha confezionato un'opera scritta bene e noir quanto basta, tiene incollato alla pagina. Da leggere.

  • User Icon

    Emanuele

    12/09/2014 21.45.34

    Lo scrittore 22enne ha preso dai film "Entrapment","Il Cacciatore", "James Bond", "Mission Impossible", la serie tv C.S.I e "24" e ha messo il tutto nel frullatore. trovo incongruente che ci sia un'ispettrice FBI alle calcagna (ma quando mai una si muove da sola.. sono sempre in coppia)... Il battage pubblicitario è stato gonfiato ad arte. Al massimo poteva trovare posto in un Giallo Mondadori.. Sono perplesso e non lo consiglio.

  • User Icon

    Aris-34

    10/09/2014 19.16.30

    Senza infamia e senza lode. C'è altro da leggere...

  • User Icon

    Mimmo

    10/09/2014 08.12.41

    Spesso mi affido al giudizio di altri lettori, proprio qui su ibs. Se lo avessi fatto anche prima di decidere per l'acquisto di questo libro, non l'avrei comprato. Ne ho appena finito la piacevole lettura e ringrazio il caso che questa volta mi ha fatto scegliere indipendentemente dal giudizio affettato di qualche altro lettore. Un bel modo di scrivere, una storia sempre tirata, alcuni personaggi (come il protagonista) ben delineati. Assolutamente consigliato a chi ama il genere.

  • User Icon

    Maurino

    26/08/2014 17.23.24

    Adrenalinico come il peggiore dei filma d'azione americani, del tutto soggettivo a qualcuno può anche piacere. Personalmente: storia zero, leggera suspense duranti gli incontri tra i vari personaggi con azioni al quanto improbabili (neanche nei migliori film dell'agente 007). Piccola riflessione..non doveva essere l'uomo ombra?? Alla faccia...lo trovano TUTTI. Speriamo che questo non sia il futuro dei thriller americani, se no poveri loro..

  • User Icon

    Umberto75

    02/05/2014 20.38.27

    Carino ma niente di più. Manca del tutto quella cosa chiamata "colpo di scena" che giustifica la lettura di un romanzo di questo tipo. Poi non è nemmeno troppo coinvolgente nel senso che l'adrenalina che scaturisce da un buon noir o thriller, è la linfa necessaria a catturare l'attenzione del lettore. Qui è davvero al minimo sindacale.

  • User Icon

    LucaMilano

    11/01/2014 21.10.59

    Finto come un paio di scarpe contraffatte dei vu cumpra', soporifero nonostante si picchi di essere un thriller, tuttavia l'autore è' giovane e alcuni capitoli denotano una certa facilità di scrittura. Magari al cinema si sublima.

  • User Icon

    Andrea

    07/01/2014 12.47.54

    Bel libro, scorrevole, storia intrigante e personaggi che potranno essere sviluppati in futuro. Si vede che è pronto per essere un film e credo che possa anche venire un bel film. Consigliato per una lettura piacevole.

  • User Icon

    Marcello Avigo

    28/12/2013 12.51.48

    A me il llibro è piaciuto molto.L'autore ( non dimentichiamo che ha solo 22 anni ) ha talento. La storia è avvincente e originale. Speriamo che il futuro film sia all'altezza del libro.

  • User Icon

    Megu

    22/12/2013 18.56.28

    Questo più che un romanzo e' un corso basico di scrittura creativa noir. Niente di nuovo, niente di troppo, niente di straordinario... Sempre suggestiva l'idea del personaggio 'ombra', che non è mai quello che sembra, che per hobby fa il traduttore... e con le sue parole scrive le storie degli altri. Sempre precisi i colpi di scena, i finali di capitolo (molto brevi come va di moda adesso...), e i flashback ultracomprensibili anche per chi sta pensando alla lista del supermercato. C'è la femme fatale che l'ha sedotto da giovane, il supercattivo che si fa chiamare Lupo (qui a dire il vero poteva sbizzarriirsi un po' di più...) con gli scagnozzi neonazi (io li avrei messi di CL!!!), la tecnologia e la balistica... Un lavoro perfetto, ma industriale, quello che vuole il mercato! Ecco, fa un po' specie che lo scopritore di Jay McInerney lo definisca sensazionale... la prima volta si abbocca, ma in seguito - caro Fisktijon - non ci cascheremo più!

  • User Icon

    Marco

    10/12/2013 12.34.50

    In questo libro quello che manca è la tensione, non c'è mordente , non è avvincente , è inutilmente particolareggiato in alcune parti ed è carente dove servivano maggiori particolari ... non lo consiglio

  • User Icon

    Nick

    21/11/2013 19.30.33

    È un buon esordio. Vero, non è un capolavoro, ma ti sa prendere bene. E Hobbs, ha la capacità come solo gli americani hanno, di essere pragmatici e diretti.È un classico noir d'azione che scorre come un fiume in piena. In attesa del seguito e del film.

  • User Icon

    paolo

    18/11/2013 14.37.11

    Thriller che sembra gia' scritto x la versione cinematografica.La vicenda scorre a buon ritmo e se non si pretende di leggere un capolavoro puo' risultare senz'altro gradevole.Sembra di indovinare che ci sara' un seguito.

  • User Icon

    cesare

    12/11/2013 09.01.11

    Il 22 enne scrittore americano esordisce con un noir vuoto come il titolo, descrizioni manicali del fucile, della pistola, dell'auto, dei vestiti e poi il vuoto, suspoense zero assoluto . Sono stato troppo buono nel giudizio. Come vere un bicchiere d'acqua quando no hai sete. Fumettistico.

Vedi tutte le 14 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione