Editore: Einaudi
Anno edizione: 2009
In commercio dal: 7 aprile 2009
Pagine: 87 p., Brossura
  • EAN: 9788806185923
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Omissioni come cose non dette o non fatte, come montaliane "occasioni" sprecate. La prima raccolta poetica di Ottavio Fatica è un libro di dissipazioni, un libro in cui anche la disperazione viene "buttata via" a colpi di ironia. Fuoco, dramma, crogiolo, ribollire sono parole ricorrenti della raccolta, a indicare le accensioni della vita, ma contemporaneamente la certezza che le fiamme si spengono nell'"immortalità dell'estinzione" da il senso della distanza verso le cose, il senso del comune destino: "una pietra sopra come unica cura".

€ 8,50

€ 10,00

Risparmi € 1,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità: