Onde gravitazionali. Una finestra sul lato oscuro dell'universo

Sandro Ciarlariello

Editore: Cento Autori
Anno edizione: 2017
In commercio dal: 9 novembre 2017
Pagine: 189 p., Brossura
  • EAN: 9788868721343

nella classifica Bestseller di IBS Libri - Scienze, geografia, ambiente - Fisica - Meccanica - Gravità

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Usato su Libraccio.it - € 6,91
Descrizione

La rilevazione delle prime onde gravitazionali, previste cento anni prima dalla teoria della relatività di Einstein, è considerata una scoperta rivoluzionaria in grado di cambiare l'astrofisica e la cosmologia. Attraverso le onde gravitazionali, gli astratici si preparano a studiare eventi estremi come gli scontri tra buchi neri, le esplosioni di supernove, i primi istanti dopo il Big Bang, realizzando scoperte che potrebbero modificare la comprensione dell'universo in cui viviamo. Per ottenere questo risultato, l'umanità ha dovuto dare il meglio di sé in termini di capacità tecnologica e precisione nelle misurazioni e ora non ci sono più frontiere: possiamo davvero provare a raccontare come funziona il nostro universo.

€ 10,88

€ 12,80

Risparmi € 1,92 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Mauro

    03/12/2017 22:08:48

    Un buon libro divulgativo, adatto anche ai meno esperti, da leggere in poche ore e scritto in modo chiaro ed informale da un giovane astrofisico che lascia trasparire tutta la sua passione per la materia. Partendo dalla Relatività Generale di Einstein, si viene condotti fino alla recente rilevazione delle Onde Gravitazionali, spiegando i prodigi tecnologici che hanno consentito la costruzione degli interferometri Ligo e Virgo. Una parte rilevante del testo è dedicata al contributo che questa nuova "finestra" aperta sull'universo, darà alla comprensione di teorie e fenomeni non ancora chiariti: teoria dell'inflazione, buchi neri primordiali e materia oscura, per citarne alcuni. Segnalo, dello stesso autore, il blog "Quantizzando" e i podcast di astrofisica "Parsec - viaggio nell'universo".

Scrivi una recensione