Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Onorevole stia zitto

Giulio Andreotti

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Rizzoli
Collana: Supersaggi
Edizione: 5
Anno edizione: 1989
Formato: Tascabile
Pagine: 416 p.
  • EAN: 9788817115162
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 4,00

Venduto e spedito da Libreria del Corso dal 1964

spinner

Disponibilità immediata

Solo una copia disponibile

+ 4,90 € Spese di spedizione

prodotto usato
Quantità:
LIBRO USATO

Altri venditori

Mostra tutti (8 offerte da 4,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Giulio Andreotti Cover

    Uomo politico. Esponente di spicco della DC, parlamentare della Costituente (1946), sottosegretario con De Gasperi, più volte ministro, a lungo in sintonia con il Vaticano su materie di rilievo come la politica estera, assunse con gli anni il ruolo di abile mediatore tra forze politiche diverse e guidò una corrente spesso determinante per gli equilibri interni al suo partito. Sette volte presidente del Consiglio (due nel 1972-73, tre fra 1976 e '79, due tra 1989 e '92), presiedette nella prima metà degli anni '70 un esecutivo non sgradito a destra e nella seconda metà quelli di solidarietà nazionale contrassegnati dalla collaborazione tra oc e PCI. Senatore a vita dal 1991. Inquisito per associazione mafiosa nel 1993 e processato, è stato assolto... Approfondisci
Note legali
Chiudi