Gli onorevoli. Cosa fanno e come ci rappresentano i nostri parlamentari

Federico Russo

Editore: Il Mulino
Collana: Studi e ricerche
Anno edizione: 2013
In commercio dal: 21 febbraio 2013
Pagine: 186 p., Brossura
  • EAN: 9788815241474
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
La legge elettorale del 2005, ribattezzata eloquentemente "Porcellum", ha allargato il fossato che nel nostro paese divide gli eletti dagli elettori, affidando di fatto ad alcuni segretari di partito le scelte sulla composizione del Parlamento. Quelli che dovrebbero essere nostri rappresentanti sono ormai considerati una casta di privilegiati che si limitano a votare leggi scritte da altri. Analizzando le attività degli eletti alla Camera, questo libro dimostra che non sempre è così. Esistono infatti grandi differenze tra i deputati: alcuni si dedicano soprattutto a difendere gli interessi del proprio collegio, altri si specializzano in un certo settore di policy, altri ancora si impegnano al minimo nelle attività parlamentari. Esaminate migliaia di proposte di legge e interrogazioni, l'autore evidenzia che la carriera politica e le esperienze professionali precedenti influenzano molto il ruolo che gli eletti assumono una volta conquistato il seggio. Un motivo in più per restituire ai cittadini il potere di scegliere il tipo di parlamentare che vogliono eleggere.

€ 16,15

€ 19,00

Risparmi € 2,85 (15%)

Venduto e spedito da IBS

16 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità: