Operazione Barbarossa

Ronald Seth

Editore: Urania (Milano)
Anno edizione: 2009
In commercio dal: 15 ottobre 2009
  • EAN: 9788890388637
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
All'alba del 22 Giugno 1941, la più gigantesca armata mai schierata dall'umanità, 3.200.000 uomini, dava l'assalto alla fortezza sovietica, forte di 4.000.000 di uomini. In pochi giorni l'esercito hitleriano metteva in ginocchio 300.000 uomini dell'armata rossa, devastando intere regioni dell'URSS e spingendosi in pochi mesi alle porte di Mosca, dopo aver piegato l'Ucraina e la Russia bianca, e soprattutto dopo aver trucidato centinaia di migliaia di ebrei russi, commissari politici, gente comune. Alle porte di Mosca, tuttavia, il precoce inverno russo imporrà un alt irreale e spietato alle forze armate tedesche, dando l'avvio a una delle più spaventose carneficine mai registrate dalla storia dell'uomo, in cui di fatto verranno coinvolte decine di milioni di esseri umani: sino alla definitiva catastrofe di Stalingrado. Una sola cifra può dare l'idea di cosa abbia significato l'Operazione Barbarassa: i morti dell'Unione Sovietica furono alla fine 20.000.000.

€ 12,66

€ 14,90

Risparmi € 2,24 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile