Ordinamento giudiziario. Uffici giudiziari, CSM e governo della magistratura

Curatore: G. Di Federico
Editore: CEDAM
Anno edizione: 2008
In commercio dal: 1 settembre 2008
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: 233 p.
  • EAN: 9788813289614
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 15,30

€ 18,00

Risparmi € 2,70 (15%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Questo volume fornisce una rappresentazione aggiornata degli aspetti più rilevanti dell'Ordinamento giudiziario e cioè degli uffici giudiziari, del CSM e del governo dei magistrati, dal reclutamento sino alla cessazione del servizio.L'assetto e le competenze degli uffici giudicanti e requirenti vengono descritti analiticamente anche con riferimento alle loro articolazioni interne ed alla molteplicità di funzioni che i magistrati (giudici e pubblici ministeri) svolgono al loro interno. Viene evidenziato il grande rilievo che nel nostro assetto istituzionale il CSM è venuto progressivamente assumendo col passare del tempo. I valori costituzionali dell'indipendenza, del giudice naturale precostituito per legge e dell'inamovibilità non vengono trattati a livello teorico. Si è invece scelto di mostrare come la loro tutela si è di fatto venuta evolvendo e configurando sia a seguito di innovazioni normative e giurisprudenziali sia anche a seguito delle prassi con cui il CSM gestisce il governo dei magistrati.