Orecchie (DVD)

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Italia
Anno: 2016
Supporto: DVD
Salvato in 15 liste dei desideri

€ 12,99

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 12,99 €)

Un fastidioso fischio alle orecchie prelude una giornata trascorsa alla scoperta della follia del mondo

«Una comicità alla Allen e una regia alla Kaurismäki gli ingredienti di questo divertente affresco»Il Giornale

«Una sorta di Nanni Moretti finito in un film di Marco Ferreri»Nazione, Carlino, Giorno

Un uomo si sveglia una mattina con un fastidioso fischio nelle orecchie. Ma i misteri non sono finiti: sul frigo trova attaccato un post-it con scritto: "È morto il tuo amico Luigi. P.S. Mi sono presa la macchina." Peccato che non abbia la minima idea di chi sia Luigi. Mentre il fischio diventa insopportabile, inizia una rocambolesca giornata che porterà il nostro ad incontrare personaggi tra i più vari: suore invadenti, dottori sadici, star dell'hip hop e fidanzate dentiste....

5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Enrico

    22/09/2018 07:33:50

    Un piccolo grande film che smentisce chi sostiene che non si sanno più fare film comici in Italia. Un po' Kafka e un po' Woody Allen, ha momenti di comicità irresistibile (riuscendo a far ridere perfino di argomenti tragici come la malasanità) e nessuna caduta nella volgarità né ammiccamento da cinema di serie B.

Alessandro Aronadio fa centro con un film ben scritto che riflette, attraverso i toni della commedia, sulla follia e l'assurdità del mondo

Trama
Un mattino, al risveglio, il protagonista avverte un fastidioso fischio alle orecchie. Al contempo trova sul frigorifero un post it, lasciato dalla sua compagna, che lo informa che è morto il suo amico Luigi e gli lascia l'indirizzo della chiesa dove in serata si svolgerà il funerale. La giornata per lui trascorrerà nel tentativo di risolvere il problema uditivo e nel cercare di capire chi possa essere questo amico di cui non ricorda nulla. Nel frattempo non gli mancheranno incontri con persone che non riesce a non considerare strane.

 
  • Produzione: Cecchi Gori Home Video , 2017
  • Distribuzione: Mustang
  • Durata: 90 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Italiano (Dolby Digital 2.0)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 1,85:1 16:9
  • Pamela Villoresi Cover

    Attrice italiana. Formatasi a teatro, lavora a lungo con G. Strehler prima di esordire sullo schermo in Vizi privati, pubbliche virtù (1975) di M. Jancsó. Dopo alcune discrete prove nel cinema di genere, dalla commedia Dimmi che fai tutto per me (1976) di P. Festa Campanile al giallo Il giocattolo (1979) di G. Montaldo, dirada gli impegni cinematografici per concentrarsi sul lavoro teatrale. Torna al cinema alla fine degli anni ’80 per lavorare con E. Scola (Splendor, 1988), i fratelli Taviani (Il sole anche di notte, 1989), M. Placido (Pummarò, 1990) e G.?Ferrara (I banchieri di Dio - Il caso Calvi, 2001), dando vita a ruoli di donna tormentata ma determinata a far valere i propri diritti e le proprie convinzioni. Approfondisci
Note legali