L' origine dell'uomo ibrido. Perché siamo la specie meno perfetta?

Daniele Di Luciano

Editore: Youcanprint
Anno edizione: 2017
In commercio dal: 10 novembre 2017
Pagine: 332 p., Brossura
  • EAN: 9788892692954
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
"Daniele Di Luciano in questo libro si è avventurato e ci accompagna alla scoperta del senso più profondo della Genesi, un testo difficile, complesso, sfuggente, ma di una ricchezza e di una profondità sconcertanti. Con questo libro l'autore vuole azzardare e proporre una sfida: quella di una comprensione nuova, sorprendente e coinvolgente del libro della Genesi, uno dei testi fondamentali della nostra cultura. Questo studio, che parte da un'analisi rigorosa e sistematica e al tempo stesso a largo raggio, apre una visione nuova. È un'originale e illuminante rilettura delle figure e dei contenuti della Genesi, un libro che tutti pensano di conoscere, ma di cui spesso si ignora la reale grandezza. L'autore, con l'aiuto degli scritti di don Guido Bortoluzzi, mostra quanto il libro della Genesi continui ad alimentare la nostra cultura e la nostra stessa esistenza. 'L'origine dell'uomo ibrido' è un'importante guida che ci permette di avvicinarci in modo nuovo alle principali leggi della genetica e riscoprire al tempo stesso i fondamenti della fede ebraico-cristiana." (don Giampaolo Visentin, sacerdote della diocesi di Belluno-Feltre)

€ 14,36

€ 16,90

Risparmi € 2,54 (15%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Disponibile in 2 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    francesco

    08/09/2018 10:02:34

    libro bellissimo e consigliato a tutti atei o credenti. esegesi rivoluzionaria della bibbia che ci porta ad una plausibile spiegazione del peccato originale e dell'origine della razza moderna. l'autore è razionale, obiettivo e molto preparato. le riflessioni a cui porta la lettura di questo libro sono davvero tante e variegate. complimenti

Scrivi una recensione