L'ostaria delle dame

(Box Set)

Supporto: CD Audio
Numero dischi: 6
Etichetta: Universal
Data di pubblicazione: 3 novembre 2017
  • EAN: 0602567100393

€ 84,90

Venduto e spedito da IBS

85 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Descrizione

COFANETTO COMPOSTO DA 6 CD.
LA RACCOLTA DI CONCERTI INEDITI registrati nei primi anni ‘80 nella mitica osteria bolognese.
Progetto discografico ricco di sorprese che nasce dal ritrovamento dei nastri con le registrazioni di tre concerti acustici tenuti da Francesco Guccini accompagnato dall’inseparabile chitarra di Juan Carlos “Flaco” Biondini tra il 1982 e il 1985 all’Ostaria Delle Dame di Bologna, il locale fondato da Francesco Guccini insieme a Padre Michele Casali nel 1970.
Il trasferimento diretto dai nastri magnetici ha mantenuto inalterata l’atmosfera dei concerti, che si svolgevano in modo del tutto informale in un ambiente goliardico e creativo, tra le risate e gli applausi del pubblico e degli stessi protagonisti, per far vivere in parole e musica quell’irripetibile genuino momento.
BOX DELUXE 6 CD con le registrazioni integrali dei tre concerti e libro di 80 pagine con foto, testimonianze dei protagonisti dell’epoca, la storia dell’osteria e un’introduzione di Francesco Guccini.

Disco 1
  • 1 Intro
  • 2 Canzone per un’amica
  • 3 Intro
  • 4 Canzone quasi d’amore
  • 5 Intro
  • 6 Osteria dei Poeti
  • 7 Intro
  • 8 Ti ricordi quei giorni
  • 9 Intro
  • 10 100, Pennsylvania Ave.
  • 11 Intro
  • 12 Incontro
  • 13 Intro
  • 14 Bologna
  • 15 Intro
  • 16 Gulliver
Disco 2
  • 1 Bisanzio
  • 2 Intro
  • 3 Jacinto Chiclana
  • 4 Intro
  • 5 I fichi
  • 6 Intro
  • 7 Venezia
  • 8 Intro
  • 9 Canzone di notte n.2
  • 10 Intro
  • 11 Un altro giorno è andato
Disco 3
  • 1 Intro
  • 2 Canzone per un’amica
  • 3 Intro
  • 4 Autogrill
  • 5 Intro
  • 6 Argentina
  • 7 Intro
  • 8 Canzone delle osterie di fuori porta
  • 9 Intro
  • 10 Bologna
  • 11 Venezia
  • 12 Intro
  • 13 Jacinto Chiclana
  • 14 Intro
  • 15 Auschwitz
Disco 4
  • 1 Intro
  • 2 Il treno va
  • 3 Canzone di notte
  • 4 Bisanzio
  • 5 Intro
  • 6 Inutile
  • 7 Intro
  • 8 Canzone dei 12 mesi
  • 9 Intro
  • 10 Gli amici
  • 11 Intro
  • 12 Incontro
  • 13 Il treno va – Bis
Disco 5
  • 1 Scirocco
  • 2 Intro
  • 3 Canzone per un’amica
  • 4 Intro
  • 5 Autogrill
  • 6 Intro
  • 7 Auschwitz
  • 8 Intro
  • 9 Argentina
  • 10 Intro
  • 11 Il vecchio e il bambino
  • 12 Bisanzio
Disco 6
  • 1 Intro
  • 2 A Don Nicanor Paredes
  • 3 Intro
  • 4 Il pensionato
  • 5 Intro
  • 6 I Fichi
  • 7 Intro
  • 8 Signora Bovary
  • 9 Bologna
  • 10 Venezia
  • 11 Intro
  • 12 Chacarera del 55
  • 13 Intro
  • 14 Yo quiero un caballo negro
  • 15 Canzone quasi d’amore
  • 16 Intro
  • 17 Un altro giorno è andato
  • 18 Ringraziamenti
Mostra tutti i brani

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Cianoso

    15/03/2018 13:39:37

    Non può mancare agli appassionati di Guccini, sia per chi l'ha visto a quei tempi, sia per i più giovani.

  • User Icon

    Ernesto

    16/12/2017 14:38:55

    "Un altro giorno è andato". E ancora molti altri se ne sono andati dopo quei tre concerti, eseguiti davanti ad un "pubblico di nicchia", ma forse proprio per questo più genuini, lasciandoci un pizzico di nostalgia per quei tempi che purtroppo, non ritorneranno più. Per apprezzare meglio l'opera, si consiglia l'ascolto dei tre concerti intervallandoli di qualche giorno, l'uno dall'altro. Se l'audio vi lascerà insoddisfatti (ma neanche molto mio giudizio visto che l'intero lavoro era registrato su nastri magnetici) sarete ricompensati dal volumetto illustrato che accompagna la confezione, con una breve storia sull'osteria delle dame, testimonianze, e molto altro ancora.

Scrivi una recensione