Outrage Coda (Blu-ray)

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Giappone
Anno: 2017
Supporto: Blu-ray

€ 12,99

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
Blu-ray

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 11,54 €)

Il capitolo conclusivo della più sensazionale trilogia dedicata alla Yakuza

La guerra tra i Sanno e gli Hanabishi, due clan della yakuza, si è conclusa con la vittoria dei secondi. Subito dopo l’ultimo scontro, Otomo attraversa il confine con la Corea del Sud, sotto la protezione segreta del presidente Chang. Anni dopo, uno scagnozzo degli Hanabishi di nome Hanada si reca in viaggio in Corea dove uccide uno dei piccoli criminali legati a Chang creando in tal modo nuovi rancori proprio mentre all’interno del suo clan è in corsa una lotta intestina per il potere tra il presidente Nomura e il suo primo sottoposto Nishino. Otomo non potrebbe scegliere momento migliore per rientrare in Giappone e risolvere una volta per tutte i conti lasciati aperti.

  • Produzione: Eagle Pictures, 2018
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • Durata: 99 min
  • Lingua audio: Italiano (5.1 Dolby Digital); Originale (5.1 Dolby Digital)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 16/9 2.35:1
  • Takeshi Kitano Cover

    "Attore e regista giapponese. Fenomeno televisivo, saggista popolare e voce radiofonica, debutta in Furyo (1983) di N. ¯Oshima, per il quale interpreta anche Tabù-Gohatto (1999). In seguito è ingaggiato come protagonista di Violent Cop (1989) di K. Fukasaku, ma litiga con il regista e prende il suo posto. Sfoltita la sceneggiatura e semplificate le scenografie, impone al film uno stile essenziale in cui il silenzio ha il sopravvento sulla parola. Questa caratteristica, insieme al tono violento, poetico e ironico, decretano il successo delle sue pellicole all’estero, soprattutto a partire da Sonatine (1993), una satira sulla yakuza (la mafia giapponese) ambientata tra paesaggi metropolitani monocromi e l’abbagliante biancore dell’isola di Okinawa. Fondata la casa di produzione indipendente... Approfondisci
  • Takeshi Kitano Cover

    "Attore e regista giapponese. Fenomeno televisivo, saggista popolare e voce radiofonica, debutta in Furyo (1983) di N. ¯Oshima, per il quale interpreta anche Tabù-Gohatto (1999). In seguito è ingaggiato come protagonista di Violent Cop (1989) di K. Fukasaku, ma litiga con il regista e prende il suo posto. Sfoltita la sceneggiatura e semplificate le scenografie, impone al film uno stile essenziale in cui il silenzio ha il sopravvento sulla parola. Questa caratteristica, insieme al tono violento, poetico e ironico, decretano il successo delle sue pellicole all’estero, soprattutto a partire da Sonatine (1993), una satira sulla yakuza (la mafia giapponese) ambientata tra paesaggi metropolitani monocromi e l’abbagliante biancore dell’isola di Okinawa. Fondata la casa di produzione indipendente... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali