La pace come un fiume

Leif Enger

Traduttore: L. Pugno
Editore: Fazi
Collana: Tascabili
Anno edizione: 2009
Formato: Tascabile
Pagine: 381 p., Brossura
  • EAN: 9788864110189
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    simona

    15/04/2013 10:05:32

    L'idea di fare che il narratore sia un bambino di undici anni è stata una scelta formidabile. La storia si dipana e si svela agli occhi di un ragazzino sveglio, sagace, delicato, sensibile e sicuramente molto attaccato alla famiglia. La sorella Swede è fenomenale, forse la figura che mi è piaciuta di più. E poi il finale...splendido e nello stesso tempo così amaro. Un grande romanzo.

  • User Icon

    nadia

    25/10/2012 19:17:17

    Questo è un signor romanzo. Uno di quei libri che termini con la consapevolezza di aver letto qualcosa di valido, qualcosa che ha meritato il tuo tempo e la tua attenzione. Non do il massimo dei voti solo perché nella parte centrale ci sono alcuni capitoli un po' troppo lenti, ma nel complesso si tratta davvero di un ottimo libro, in cui l'autore riesce a tinteggiare di colori epici e rocamboleschi la vicenda drammatica di una famiglia unita e speciale. I suoi personaggi mi resteranno nel cuore.

  • User Icon

    K.

    25/07/2009 15:06:19

    Generalmente non sono un grande estimatore della letteratura americana, ma questo libro è uno dei più grandi prodotti che la letteratura moderna in generale ci abbia regalato. Poetico, commovente, delicato ma anche avventuroso, avvincente e ricco di colpi di scena, scritto con una maestria straordinaria che tiene incollati alle pagine. I personaggi entrano nel cuore insieme agli scenari mozzafiato che vi sono dipinti, la Natura è costantemente padrona della scena insieme al destino che forse forse qualche volta può anche cambiare. La realtà si incontra con il miracoloso in un romanzo che non avere nella propria biblioteca sarebbe un reato.

Scrivi una recensione