Padiglione 22 di Livio Bordone - DVD

Padiglione 22

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Regia: Livio Bordone
Paese: Italia
Anno: 2005
Supporto: DVD
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 7,99

Venduto e spedito da KONKE

Solo 2 prodotti disponibili

+ 4,99 € Spese di spedizione

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 4,99 €)

Cresciuta in una famiglia difficile, tra cattolicesimo esasperato, rapporti conflittuali e un fratello malato di mente, Laura non ha vita facile neanche da adulta. Il suo rapporto con gli uomini e con la società sembra minato da un'infanzia infelice e così anche il ricordo dei genitori ormai scomparsi da anni si fa pesante. Ma la morte improvvisa del fratello non sarà una liberazione.
3
di 5
Totale 1
5
0
4
0
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Elbano

    30/09/2018 13:54:55

    Bel film sulle conseguenze della legge Basaglia.

  • Produzione: Cecchi Gori Home Video, 2009
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 82 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: Widescreen
  • Area2
  • Contenuti: trailers; filmografie; biografie; dietro le quinte (making of)
  • Regina Orioli Cover

    Attrice italiana. Giovane stella nascente del panorama cinematografico italiano, fa il suo debutto nel 1997 in Ovosodo, la divertente commedia di P. Virzì che si guadagna il Gran premio della giuria a Venezia. L’anno seguente collabora con C. Verdone in Gallo cedrone (1998) e nel 2001 appare nel pluripremiato L’ultimo bacio di G. Muccino, accanto a S. Accorsi. Viene poi ingaggiata per due opere prime (Benzina, 2001, di M. Stambrini e L’estate del mio primo bacio, 2006, di C. Virzì) e per la produzione underground Chi nasce tondo… (2008) di A. Valori. Approfondisci
  • Elio Germano Cover

    "Attore italiano. Esordisce dodicenne nel ruolo del bambino dispettoso di Ci hai rotto papà! di Castellano & Pipolo (1992). Dopo studi di recitazione viene scelto dai Vanzina per Il cielo in una stanza (1999). Ha modo di maturare come attore lavorando per E. Scola (Concorrenza sleale, 2001) ed E. Crialese (Respiro, 2002). Per un paio di stagioni è impiegato in parti da adolescente che si affaccia all’età adulta (Liberi, 2003, di G.M. Tavarelli; Ora o mai più, 2003, di L. Pellegrini; Che ne sarà di noi, 2004, di G. Veronesi), per poi passare a personaggi più definiti: è il Sorcio, spacciatore della malavita romana in Romanzo criminale (2005) di M. Placido, è Lucio, assistente omosessuale dell’investigatrice privata in Quo Vadis, Baby? (2005) di G. Salvatores, mentre in N (Io e Napoleone) (2006)... Approfondisci
Note legali