La Pantera Rosa colpisce ancora (DVD)

The Return of the Pink Panther

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: The Return of the Pink Panther
Regia: Blake Edwards
Paese: Gran Bretagna
Anno: 1975
Supporto: DVD
Salvato in 14 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (8 offerte da 9,77 €)

Sacra reliquia del popolo dei Lugash, nonché uno dei più grandi diamanti del pianeta, la "Pantera rosa" continua ad attirare le attenzioni dei più scaltri ladri del mondo e a catalizzare gli sforzi dell'ineffabile ispettore Clouseau. Quando la gemma sparisce, il catastrofico ispettore punta le sue attenzioni sul celebre "Phantom": ladro gentiluomo che ha appeso il grimaldello al chiodo e vive gli ozi del suo "buen retiro" in Costa Azzurra. Così, intabarrato in uno dei suoi improbabili travestimenti, l'ispettore si intrufola nella magione dell'indiziato, scatenando una valanga di catrastofi da lui stesso provocate, facendo impazzire il suo diretto superiore, l'ispettore capo Dreyfuss. Ma alla fine riuscirà miracolosamente a risolvere il caso...
4,67
di 5
Totale 3
5
2
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Lester The Nightfly

    01/09/2020 01:11:36

    A undici anni da "Uno sparo nel buio", Peter Sellers torna a vestire i panni del maldestro ispettore Clouseau. Il diamante della "pantera rampante" è nuovamente al centro della vicenda e Sir Charles Lytton, qui interpretato da un ottimo Christopher Plummer, torna tra i comprimari della vicenda. Il maestro Blake Edwards dirige, come sempre, con grazia ed eleganza, lasciando che il genio di Sellers esploda. Ritmo notevole e alcune sequenze da antologia (la "riparazione" del telefono e la gag dell'aspirapolvere).

  • User Icon

    Jack

    13/08/2019 09:49:42

    Film carino, non è uno dei migliori della saga della Pantera Rosa però sempre da vedere.

  • User Icon

    Ernesto

    29/07/2017 19:54:04

    Anche in questo episodio come nel successivo da me già recensito, si fanno delle grasse risate. Alla fine le risate erano talmente grasse che ho dovuto mandarle in palestra.

  • Produzione: Cult Media, 2017
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 113 min
  • Lingua audio: Italiano
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • Area2
  • Blake Edwards Cover

    Regista e sceneggiatore statunitense. Il suo esordio a Hollywood come attore lo delude e, dopo un certo numero di ruoli da comprimario, trova il modo di dedicarsi alla sceneggiatura collaborando a sei film di R. Quine, tra i quali il notevole Il terrore corre sull'autostrada (1954). Passa dietro la mdp dirigendo il cantante F. Lane in Quando una ragazza è bella (1955), e di lì in poi si dedica alla regia mettendo subito in luce un gusto pungente per la situation comedy, come nel brillante Operazione sottoveste (1959). La sua passione per la commedia sofisticata si rivela ben più profonda di una semplice attitudine revivalistica a partire dallo splendido Colazione da Tiffany (1961, dal romanzo di T. Capote), quasi una parabola dell'opportunismo carrierista, ambientato in una New York dal doppio... Approfondisci
  • Peter Sellers Cover

    Nome d'arte di Richard Henry S., attore inglese. Figlio d'arte, sin da giovanissimo partecipa a spettacoli di varietà per poi passare alla radio, dove grazie all'imitazione di svariati personaggi famosi ottiene notevole successo. Esordisce come attore sul grande schermo agli inizi degli anni '50 e in breve impone il suo talento comico svagato e surreale caratterizzato da una grande creatività e un'accentuata propensione al trasformismo, come testimoniano l'improbabile killer di La signora omicidi (1955) di A. Mackendrick e i sei personaggi di La verità... quasi nuda (1957) di M. Zampi. Dopo una discutibile parentesi dietro la mdp con la commedia Il piacere della disonestà (1961, deludente remake di Topaze di M. Pagnol), ritorna definitivamente alla recitazione. Gli anni '60 segnano la sua... Approfondisci
  • Christopher Plummer Cover

    Propr. Arthur C. Orme P., attore canadese. Dopo alcune esperienze di successo in teatro e in televisione, esordisce sul grande schermo con una parte secondaria in Il fascino del palcoscenico (1958) di S. Lumet. Alto, aitante, occhi azzurri, piglio vagamente severo e quasi militaresco, recitazione eclettica, domina naturalmente la scena e ben presto ottiene validi ruoli da protagonista. Lo si ricorda colonnello padre di sette figli in Tutti insieme appassionatamente (1965) di R. Wise, incredulo spettatore di una tragedia in L'uomo che volle farsi re (1975) di J. Huston, pilota impegnato sul fronte in La battaglia delle aquile (1976) di J. Gold, custode di un segreto in Uno scomodo testimone (1981) di P. Yates, misterioso epidemiologo in L'esercito delle dodici scimmie (1995) di T. Gilliam,... Approfondisci
Note legali