Pantheon. Una nuova storia della religione romana

Jörg Rüpke

Editore: Einaudi
Collana: La biblioteca
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 17 aprile 2018
Pagine: XVI-492 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788806235963

22° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Religione e spiritualità - Altre religioni non cristiane - Religioni e mitologie antiche

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Un saggio innovativo e completo, che si basa sulle recenti ricerche degli studi religiosi.

Pur focalizzandosi principalmente su Roma, "Pantheon" integra le molte tradizioni religiose riscontrabili in tutta l'area mediterranea, per raccontare la storia di un mutamento epocale, quando da un mondo dove si praticavano rituali religiosi si passò a un mondo dove si appartiene a una religione. Il volume, ampiamente illustrato, sottolinea con particolare enfasi la «religione vissuta», una prospettiva che mette in evidenza quanto le esperienze e le pratiche degli individui trasformino la religione in qualcosa di diverso dalla sua forma ufficiale; offrendo in tal modo al lettore una rappresentazione radicalmente nuova della religione romana e di un periodo cruciale per le religioni occidentali, che ha influenzato l'ebraismo, il cristianesimo, l'islam e perfino la stessa idea moderna di «religione». Utilizzando con sapienza fonti letterarie e riscontri archeologici, Rüpke dimostra come la religione romana abbia modellato e sia stata modellata dal mutare dei contesti storici dal IX secolo a.C. al IV d.C. Nel mondo romano essa non costituiva una sfera a sé stante, ed è quindi necessario collocarla sempre in relazione con gli sviluppi politici, sociali, economici e culturali. L'autore sottolinea ogni peculiarità della religione romana, presentando, tra l'altro, una nuova visione di concetti centrali quali «tempio» e «altare», e dei ruoli maschili e femminili nelle pratiche religiose.

€ 28,90

€ 34,00

Risparmi € 5,10 (15%)

Venduto e spedito da IBS

29 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 
I. Una storia della religione

II. La rivoluzione dei mezzi di comunicazione nell'Italia dell'età del Ferro (IX-VII secolo a.C.)

III. L'infrastruttura religiosa (VII-V secolo a.C.)

IV. Le pratiche religiose (VI-III secolo a.C.)

V. Gli attori: appropriazione e formazione delle pratiche religiose (V-I secolo a.C.)

VI. Parlare e scrivere di religione (III-I secolo a.C)

VII. Il "raddoppiamento della religione" nell'epoca di passaggio augustea (I secolo a.C - I secolo d.C.)

VIII. Religione vissuta (I-II secolo d.C.)

IX. Nuovi dèi (I secolo a.C. - II secolo d.C.)

X. Esperti e fornitori (I-III secolo d.C.)

XI. Comunità immaginarie, comunità reali (I-III secolo d.C.)

XII. Linee di confine e comunità (III-IV secolo d.C.)

Indice

Epilogo

Note
Bibliografia
Indice analitico dei nomi