Paolo Portoghesi. La tradizione come avvenire

Petra Bernitsa

Editore: Gangemi
Anno edizione: 2012
In commercio dal: 30 maggio 2013
Pagine: 240 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788849225037
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Paolo Portoghesi (Roma 1931) è il battagliero sostenitore di una architettura "radicata" che interpreta la tradizione non come un trasferimento di abitudini acquisite, ma come stimolo alla innovazione nella continuità di alcune premesse che esprimono l'identità dei luoghi e delle culture umane. Per questo ha fatto suo il detto di Gustav Mahler: "Tradizione è custodire il fuoco, non adorare le ceneri". La sua opera più nota è la Moschea di Roma. Tra le sue opere recenti: le chiese di Santa Maria della Pace a Terni, dei Santi Cornelio e Cipriano a Calcata e San Francesco a Castellaneta, il Quartiere Latino di Treviso, il Quartiere Rinascimento a Roma, la Moschea di Strasburgo, il Parco Urbano di Abano, il Cimitero di Cesena, i Laboratori della "Città della Speranza" a Padova, un Nuovo Quartiere a Senigallia. È professore emerito nell'Università della Sapienza. Ha ricevuto tre lauree honoris causa. È vice presidente dell'Accademia Nazionale di San Luca e socio dell'Accademia dei Lincei oltre che di numerose accademie internazionali.

€ 25,50

€ 30,00

Risparmi € 4,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

26 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità: