Parigi è sempre una buona idea

Nicolas Barreau

Traduttore: M. Pesetti
Editore: Feltrinelli
Anno edizione: 2016
Formato: Tascabile
Pagine: 264 p., Brossura
  • EAN: 9788807888632
Disponibile anche in altri formati:

€ 4,86

€ 9,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

5 punti Premium

Disponibilità immediata

Garanzia Libraccio
Quantità:

€ 4,86

€ 9,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

5 punti Premium

Disponibilità immediata

Garanzia Libraccio
Quantità:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Laura

    27/07/2017 20:36:51

    Dopo aver trovato delizioso “Gli ingredienti segreti dell’amore”, carino “Con te fino alla fine del mondo”, insopportabile “Una sera a Parigi” mi ero ripromessa di non leggere più nulla di Nicolas Barreau. Poi il titolo invitante e la trama promettente mi hanno fatto tornare sui miei passi. E devo dire che non mi sono pentita. Libro davvero incantevole, l’atmosfera di Parigi, il mistero della stessa favola scritta a distanza di anni e chilometri e una rivelazione che, pagina dopo pagina, non appare più così incredibile ed imprevedibile. Barreau riesce ad imbastire un romanzo lieve e piacevole, una storia d’amore all’ombra della Tour Eiffel decisamente riuscita.

  • User Icon

    Dony

    24/07/2016 10:34:09

    Noioso, scontato e pieno di banalità. Mi ha fatto venire in mente il film "Il meraviglioso mondo di Amélie" che io non ho mai amato. Stile scorrevole.

  • User Icon

    Fiorella

    01/02/2016 10:27:41

    Si, è una bella favola, il finale è scontato, ma è una ventata d'aria fresca, un libro leggero ma non sciocco. Non si possono leggere sempre libri "impegnati" ci vuole ogni tanto un romanzo così piacevole, e poi davvero Parigi la fa da padrona ed è sempre affascinante attraverso le parole di Barreau.

  • User Icon

    marco

    19/12/2015 20:50:34

    Bellissime le descrizioni di Parigi ma la storia è davvero scontata, sin dall'inizio si sa già come finirà.

  • User Icon

    Adriana Rosas

    07/12/2015 22:06:24

    Parafrasando il titolo, un libro di Barreau è sempre un buon libro! Una storia ben congegnata, ricca di colpi di scena, ma verosimile; personaggi che sono persone normali (in cui è facile riconoscersi o immedesimarsi); una scrittura semplice e briosa; l'ambientazione in una città che continua ad essere decisamente affascinante; un lieto fine: questi gli ingredienti che fanno dei libri di Barreau dei libri gradevolissimi da leggere. Questo, in particolare, è dolcissimo: l'ho divorato in poche ore e vorrei avere più spesso parentesi così piacevoli!

  • User Icon

    Attilio Alessandro

    01/11/2015 15:51:06

    Sarà il modo di scrivere, saranno gli argomenti...a me sembra di leggere sempre il medesimo libro. Un semolino tiepido riscaldato.

  • User Icon

    Fernando

    27/10/2015 14:42:55

    Gradevole e rilassante, un libro da leggere per riconciliarsi con le brutte storie che si sentono tutti ii giorni. Una fiaba moderna e leggera.

  • User Icon

    Massimo F.

    26/10/2015 22:34:11

    Un libro così va letto almeno un paio di volte l'anno. Leggero, delicato, piacevole: una favola per adulti che ci porta senza scosse in un'altra dimensione. Stile fresco, giusto ritmo narrativo e un'ambientazione fantastica. Riconcilia con il mondo: relax allo stato puro.

  • User Icon

    Valeria

    28/09/2015 09:27:31

    Concordo con Claudio! Trovo i libri di Barreau estremamente piacevoli e delicati. Ti coinvolgono nella magia della città, e questo non fa eccezione. Come una fetta di tarte au citron nelle giornate storte...

  • User Icon

    claudio

    24/09/2015 09:31:52

    Sarà anche ripetitivo Barreau, ma è sempre un piacere leggere i suoi libri. Parigi è sempre magnifica, questa volta siamo nei presso di S. Germain. I protagonisti sappiamo già all'inizio come finiranno la loro storia, ma, ripeto, si tratta di una storia piacevole, con un lieto fine che non guasta mai.

Vedi tutte le 9 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione