Categorie

Agatha Christie

Traduttore: E. Andri
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2003
Formato: Tascabile
Pagine: 193 p.
  • EAN: 9788804518181

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    agatha christie fan

    23/09/2015 17.12.08

    trama carina e personaggi ben caratterizzati sono gli ingredienti perfetti per un buon libro. Finale strepitoso come solo la Christie sa creare. Davvero un bel libro, non sicuramente il migliore ma degno di essere letto.

  • User Icon

    mauro

    09/12/2013 21.01.54

    Noioso, terribilmente noioso. Do un 2 solo perché l'ha scritto Agatha.

  • User Icon

    nadia

    29/06/2013 18.49.24

    Un libro leggermente diverso dai soliti gialli della Christie: sarà che è più serio, meno "leggero" degli altri; sarà che Poirot fa il suo ingresso solo a metà romanzo; sarà che il mistero viene svelato in tribunale, per bocca dell'avvocato difensore anziché del piccolo investigatore belga... Tanti piccoli particolari rendono questo racconto diverso ma non per questo meno meritevole degli altri.

  • User Icon

    chima21

    27/06/2007 19.41.37

    bellissimo veramente, il libro più magico di Agatha Christie! magico sul serio. non solo la suspence dei gialli più belli, presente in molti libri dell'autrice, ma anche un'importanza più che fondamentale all'amore disperato e non corrisposto. quanto si può star male per questo! e anche assolutamente vere le affermazioni sul fatto che irragionevolmente gli uomini non apprezzano le donne che manifestano loro troppa affezione. inaspettata la conclusione e intrigante la trama. assolutamente meraviglioso il personaggio di Elinor, che mi ha subito rapita... tutti i miei complimenti a un giallo che è molto di più di una semplice storia di detective!!! leggetelo!

  • User Icon

    vera claythorne

    17/05/2007 20.58.12

    non si può non amare il personaggio controverso di eleanor, vittima innocente, mentre dall'inizio non ho amato molto quello di mary, salvo poi provare pena per la sua scomparsa... scritto molto bene, ma la christie non delude mai

  • User Icon

    angelo

    01/09/2006 17.01.09

    Quando voglio passare dei piacevoli momenti di relax senza voler oziare del tutto, un giallo di Agatha Christie fra le mani è quello che mi ci vuole. Soprattutto se è di scena il geniale Poirot. La Christie anche in questo romanzo ci mostra tutta l'abilità del piccolo ometto belga con la testa a forma d'uovo. Anche se nella storia compare poco, probabilmente la scrittrice già si stava stufando di lui, si sente comunque la presenza delle sue celluline grigie che lavorano alacremente per gettare luce sulla vicenda. Buona lettura!

  • User Icon

    claudio arzani (arzy)

    02/10/2005 22.37.12

    Può essere innocente la protagonista che tutti gli indizi accusano, che di suo pensò di avelenare la vittima metnre preparava le tartine fatali? A Poirot la soluzione, brillante come sempre.

  • User Icon

    Paola

    07/09/2005 21.07.24

    Poirot in grande spolvero, bel finale concordo con chi mi ha preceduto!

  • User Icon

    GIUSEPPE

    07/05/2004 20.34.45

    IL VOTO CHE DO A QUEST'OPERA DI AGATHA CHRISTIE è 8.2:BUONA L'AMBIENTAZIONE E I PERSONAGGI OTTIMO IL FINALE;

Vedi tutte le 9 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione