Il passato davanti a sé

Gilbert Gatore

Traduttore: S. Gentili
Editore: Fazi
Collana: Le strade
Anno edizione: 2009
In commercio dal: 11/06/2009
Pagine: 185 p., Brossura
  • EAN: 9788864110264
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Usato su Libraccio.it - € 8,64

€ 13,60

€ 16,00

Risparmi € 2,40 (15%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    gianluca guidomei

    24/08/2009 22:25:04

    "Leggo le pagine di Gatore e so che tutta quanta la nostra civiltà è uno strato di biacca sulla faccia di un attore. Può togliersi di lì col gesto svelto del dorso della mano, può togliersi di lì con un sudore di terrore. Allora nello specchio appare la faccia desolata della specie che si crede sapiens" Dalla prefazione di Erri De Luca. Un moderno "Cuore di tenebra". Romanzo strepitoso. La facilità con la quale un essere umano passa da una normale esistenza ad una vita da carnefice è ancora il limite che ci rende una specie stupida e precaria. E sicuramente non creata ad immagine e somiglianza di Dio. Continuo a pensare che potremmo essere un errore nel cammino dell' evoluzione della vita sulla terra. Però siamo qui! Approfittiamone. La lettura di questo libro può mondarci dalla nostra bestialità.

  • User Icon

    lettore

    22/07/2009 16:20:37

    L'inizio e' un po' difficile ma poi tutto si delinea e diventa a tratti anche molto coinvolgente. Piu' convincente la parte dedicata all'uomo schiavizzato dalle scimmie (in particolare quando vede la luna riflessa in una pozzanghera o quando gioca alla soglia tra rumore e silenzio).

Scrivi una recensione