Recensioni Paul Bocuse. Lo chef, il mito

Paul Bocuse. Lo chef, il mito di Robert Belleret
Recensioni: 5/5
"Sono riuscito a fare uscire i cuochi dalle cucine, ma adesso che hanno preso una bella boccata d?aria, può darsi che il problema sarà farli rientrare." Erede di Escoffier, Fernand Point ed Eugénie Brazier, Paul Bocuse (1926-2018) ha fatto del suo nome un sinonimo di eccellenza e oggi rappresenta un santo patrono, un padrino, per chiunque frequenti il mondo dell'alta cucina. Grazie al suosavoir-faire, al quale ha saputo accostare sapientemente il suo faire-savoir, ha trasformato la figura dello chef da oscuro personaggio confinato nei retrobottega a star indiscussa di locali di fama mondiale. Con la sua innata arte di vivere ha fatto di un modesto ristorante con tanto di tovaglie di carta un rinomato tre stelle ed è partito alla conquista del mondo, dalla Florida al Giappone, dove è divenuto un'icona. Per raccontare l'epopea del cuoco del secolo, Robert Belleret ha intervistato grandi chef, membri del suo team e persone vicine a "Monsieur Paul", dimostrando che dietro quest'uomo, così semplice e timido, ma al tempo stesso stravagante e faceto, c'è tutta la storia della grande cucina francese.
Leggi di più Leggi di meno
5/5
Recensioni: 5/5
(1)
5
(1)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore