La paura degli altri. Cause, sviluppi e trattamenti della «fobia sociale»

John R. Marshall

Traduttore: E. Campominosi
Editore: TEA
Collana: TEA pratica
Edizione: 3
Anno edizione: 2009
Formato: Tascabile
In commercio dal: 8 ottobre 2009
Pagine: 262 p., Brossura
  • EAN: 9788850201808
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Usato su Libraccio.it - € 5,40

€ 8,50

€ 10,00

Risparmi € 1,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Cosa ne pensi di questo prodotto?
PER TE 5€ DI BUONO ACQUISTO
con la promo Scrivi 5 recensioni valida fino al 23/09/2018
Scopri di più
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Fabio

    06/06/2015 14:45:37

    Un libro che mi ha cambiato la vita, lo lessi nel 1995, in una libreria delle stazione termini a Roma, in un momento in cui stavo malissimo è grazie a questo libro che ho scoperto la terapia cognitivo comportamentale, che mi ha permesso di ucire dal dramma della fobia sociale

  • User Icon

    giulia

    23/05/2011 21:43:43

    libro utile, ben documentato e soprattutto "di buonsenso". Assolutamente da leggere se si soffre di ansia sociale.

  • User Icon

    roberta

    23/12/2005 18:35:42

    ho letto il libro e ad ogni pagina mi rispecchiavo sempre piu in quelli che erano gli esempi descritti dal dottore. questo di fa rendere conto del fatto che non sei la sola al mondo ma ti fa anche capire che da soli è difficile uscirne e un buona psicoterapia è la cosa migliore.il libro è estremamente dettagliato anche sui meccanismi fisici che provocano tutto questo...

  • User Icon

    Giuseppe

    04/05/2002 10:28:55

    Il libro descrive tutti gli aspetti della fobia sociale in maniera estremamente dettagliata; alcune pagine possono essere considerate un vero e proprio specchio delle sensazioni e dei comportamenti dei socialfobici. La fobia sociale, al giorno d'oggi, è più diffusa di quanto comunemente si creda; tuttavia l'autore, psichiatra di grande fama, mostra in che modo, grazie alle recenti terapie, numerosi pazienti ne siano usciti con risultati soddisfacenti. Il libro è particolarmente consigliato a chi soffre di questa forma d'ansia, perché può concretamente essere uno sprone ad iniziare una terapia efficace.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione