Paura e desiderio. Cose (mai) viste. 1974-2001

Enrico Ghezzi

Editore: Bompiani
Anno edizione: 2000
Formato: Tascabile
In commercio dal: 7 dicembre 2000
Pagine: 676 p., ill.
  • EAN: 9788845246722
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
"Eppure non si può non essere iconoclasti. Specialmente se si è della razza che farebbe cinema anche con gli specchietti retrovisori, o anche senza specchietti, semplicemente viaggiando in moto o attraverso la città." (Dall'introduzione). Pubblicato per la prima volta nel 1995, e da allora ristampato in numerose edizioni, il volume, presentato in edizione tascabile, raccoglie articoli, scritti, riflessioni, digressioni e brani di pensiero del più attento e acuto fra i critici cinematografici, l'unico capace di trattare "le parole come persone".

€ 10,12

€ 11,90

Risparmi € 1,78 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Fabio G.

    03/10/2006 17:00:27

    Assolutamente imperdibile per gli estimatori di Ghezzi.Chi ama ascoltarlo amerà anche questo libro.In chi lo odia prevarrà,invece,lo stesso odio.Per chi invece amerebbe approfondire certi suoi pensieri,trovando un po' troppo "criptici" i monologhi in televisione,è una buona occasione per capire il substrato teorico che porta a quei suoi discorsi.

Scrivi una recensione