Il PECS e la paralisi cerebrale infantile. Teoria e applicazioni

Fabrizio Stasolla

Collana: Università
Anno edizione: 2012
In commercio dal: 1 gennaio 2012
Tipo: Libro universitario
Pagine: 124 p.
  • EAN: 9788867350087
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
I bambini con disabilità gravi e multiple (combinazione di una seria compromissione cognitiva, motoria e sensoriale) presentano un repertorio comportamentale estremamente povero e limitato e scarse o nulle possibilità di interazione costruttiva con l'ambiente circostante. Inoltre, spesso appaiono più piccoli della loro età cronologica, e presentano un ritardo mentale non calcolabile poiché mancano loro le basilari abilità per rispondere ai vari compiti richiesti nelle diverse prove(test) di potenza e/o di livello (Holburn, Nguyen, & Viete, 2004). Sotto il profilo medico, presentano spesso segni di disfunzioni neuromuscolari molto gravi come severa spasticità, rigidità muscolare e deformazioni scheletriche. Hanno scarsissimo controllo dei movimenti, minima o nessuna capacità di gestione indipendente delle attività di cura, frequenti complicazioni mediche e difficoltà sia di respirazione sia nell'ingestione dei cibi (Lancioni et al., 2006). Questo quadro clinico purtroppo li costringe ad una situazione di (quasi) totale passività nei confronti del contesto e ad una altrettanto significativa dipendenza dalle persone che si prendono cura di loro (familiari, educatori, insegnanti).

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità: