Peggy Guggenheim e l'immaginario surreale

Editore: Giunti GAMM
Collana: Cataloghi mostre
Anno edizione: 2007
In commercio dal: 21 novembre 2007
Pagine: 224 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788809057135
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Catalogo della mostra: Arca, Chiesa di San Marco, Vercelli, 10 novembre 2007 2 marzo 2008. Vercelli cambia volto e si apre, forse come mai prima d'ora, all'arte contemporanea. Venezia inaugura una modernissima struttura espositiva, l'Arca, ricavata nei locali della trecentesca Chiesa di San Marco, dalla fine del 1800 adibita a sede del mercato coperto. In Peggy Guggenheim e l'immaginario surreale si può seguire l'affascinante percorso parallelo fra l'appassionata e vorace sostenitrice delle arti e quell'immaginario surreale che si trova non solo fra i protagonisti certi del movimento surrealista, ma anche nell'intera storia delle avanguardie e della prima metà del secolo scorso. Le opere dei pionieri dell'immaginario surreale, Marc Chagall, Giorgio de Chirico e Pablo Picasso, introducono il visitatore all'arte di Joan Miró, Salvador Dalí, Max Ernst, René Magritte, Alberto Giacometti, Ives Tanguy. Di qui, l'esposizione muove verso gli intellettualismi di Marcel Duchamp e le nuove generazioni influenzate dal movimento. Partendo dal gusto profondo della Guggenheim per l'immaginario fantasioso e onirico della temperie surreale, la mostra di Vercelli accosta per la prima volta i capolavori della collezione veneziana ad alcune opere straordinarie provenienti dal Museo dello zio Solomon R. Guggenheim di New York, disegnando così un inedito viaggio attraverso immagini emblematiche ed uniche.

€ 29,75

€ 35,00

Risparmi € 5,25 (15%)

Venduto e spedito da IBS

30 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:

€ 18,90

€ 35,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS