Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Il pellegrino dell'odio - Ellis Peters - copertina

Il pellegrino dell'odio

Ellis Peters

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: E. Pelitti
Editore: TEA
Collana: Teadue
Anno edizione: 1996
Formato: Tascabile
Pagine: 221 p.
  • EAN: 9788878199590
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 15,00

Venduto e spedito da Libreria Fernandez

spinner

Disponibilità immediata

Solo una copia disponibile

+ 4,90 € Spese di spedizione

prodotto usato
Quantità:
LIBRO USATO
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4
di 5
Totale 5
5
1
4
3
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    M@rco

    17/06/2010 10:39:52

    Sì anche quest'inchiesta-storia mi è piaciuta molto. L'unica cosa che mi disturba un po' - nei romanzi della Peters - sono i suoi riferimenti ai fatti e ai personagggi delle storie precedenti. Non tutti hanno la fortuna di poter gustare le inchieste di fratello Cadfael in ordine di apparizione. IBS: a quando la ristampa delle inchieste " attualmente non disponibili?"

  • User Icon

    Paolo

    08/01/2007 11:18:40

    L’erbario, l’abbazia con i suoi ritmi di lavoro e preghiera, i dintorni di Shrewsbury, il tutto costruito all’interno di reali vicende storiche. Fratello Cadfael che si ritrova di fronte il suo passato, recente e non.

  • User Icon

    Wild Girl

    13/07/2006 19:15:55

    Molto bello anche se all'inizio l'ho trovato un po' pesante. Ma man mano che si prosegue nella lettura la storia entusiasma sempre di più...!

  • User Icon

    Valentina

    17/11/2004 20:39:37

    é fantastico come Ellis Peters sappia creare intigri così complicati! leggo gialli dall'età di dieci anni, ma la Peters è stata tra le poche a riuscire a nascondere il "filo di arianna" fino all'ultima pagina! Il pellegrino dell'odio è un altro capolavoro, è secondo me il migliore, dopo "Un cadavere di troppo" e ve lo dico io che li ho letti quasi tutti!

  • User Icon

    ANDREA

    08/06/2001 18:32:37

    ECCO UN NUOVO CAPOLAVORO DELLA REGINA DEL GIALLO MEDIEVALE. OTIMO INTRIGO

Vedi tutte le 5 recensioni cliente
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali
Chiudi