Pensieri nello scrigno. Nelle spighe di grano è il ritmo

Fabio Strinati

Collana: Poesia
Anno edizione: 2014
In commercio dal: 1 gennaio 2014
Pagine: 130 p., Brossura
  • EAN: 9788876065279
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
"Poesia come pensata sul pentagramma, quella di Fabio Strinati, giovane autore alla sua prima esperienza di poesia. Poesia pensata come attraverso il respiro delle spighe di grano - sottotitolo del libro stesso. Il suo lavoro poetico è fatto di una ricerca continua di significato e significante che devono combaciare attraverso metafore e suoni, immagini e ritmi che colpiscono per la ricchezza di particolari, per quella assonanza tra il reale e l'onirico che diventa poesia. I testi di Strinati non sono di facile lettura, non vi troverete le rime aperte e chiare di un Penna o di un Caproni, i sentimenti dolorosi di Ungaretti, la poetica della morte di Sereni. Uno zibaldone da cui trarre linfa per una futura poetica, per una visione - fortunatamente - ancora in divenire". (Cinzia Demi)

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Stefano Alicata

    24/01/2015 15:47:33

    Forse rimarrà di nicchia, non è facile capire la sua tecnica, forse lo capiranno in pochi perché innovativo ed allo stesso tempo complesso. Usa parole come se fosse musica e si sente il duro percorso di evoluzione che ha avuto, sudore sangue e notti insonni. Non lo conosco credetemi, la raccolta mi è stata regalata. Forse rimarrà di nicchia, ma una nicchia di qualità.

Scrivi una recensione