Per chi suona la campana

Ernest Hemingway

Editore: Mondadori
Collana: Oscar moderni
Edizione: 3
Anno edizione: 2016
Formato: Tascabile
In commercio dal: 24/05/2016
Pagine: 518 p., Brossura
  • EAN: 9788804668343

47° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Narrativa straniera - Classica (prima del 1945)

€ 12,32

€ 14,50

Risparmi € 2,18 (15%)

Venduto e spedito da IBS

12 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    New Gold Dreamer

    09/07/2018 19:18:26

    Mi spiace dover dare un voto mediocre a un'opera che giustamente è considerata un capolavoro del '900... Ho trovato il romanzo effettivamente troppo lungo e assai statico; ciò, forse, è dovuto alle intenzioni dell'autore di far riflettere il lettore su alcuni temi: la morte, la lotta per un ideale alto, il desiderio parossistico di suicidarsi piuttosto che cader nelle mani del nemico e l'amore. Per chi si accinge a leggere questo libro non si aspetti, dunque, un romanzo avventuroso in cui lo scontro militare tra le due fazioni è ricorrente, perché allora perde solo del tempo; se invece vuole riflettere sui temi sopraccitati è sicuramente un buon libro, anche se per me i capitoli e le pagine in cui ci sono questi flussi di pensiero del protagonista e di altri personaggi a lungo andare sfiniscono. Non voglio che sia un brutto romanzo, anzi, l'ho anche apprezzato, ma ho faticato ad arrivare alla fine.

  • User Icon

    antonella

    28/05/2018 15:30:15

    Che sfinimento!

  • User Icon

    Eva

    25/03/2018 15:15:14

    Libro che tratta temi come guerra, amore, ideali e morte. Racconto in cui i personaggi non hanno niente con cui spartire, se non l’essere anti-franchisti...bellissimo

  • User Icon

    Manuel

    04/12/2017 22:02:53

    Una delusione. Un libro che avrebbe potuto essere scritto in 200 pagine ne occupa 500. Tre giorni e mezzo in così tante pagine significa che c'è tanto "fumo", troppe elucubrazioni chiaramente scritte per fare corpo ma che ti allontanano da quello che è l'azione principale della storia.

  • User Icon

    angelo

    25/01/2017 13:33:31

    Ingredienti: un manipolo di partigiani nella Spagna franchista, un ponte da far saltare come missione segreta, tre giorni vissuti in una caverna tra i boschi, un paese immerso in una tragica guerra civile. Consigliato: a chi ama i classici senza tempo pieni di vita, morte e ideali, a chi cerca un romanzo denso di guerra, emozioni, descrizioni e sentimenti.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione