Editore: Youcanprint
Anno edizione: 2014
In commercio dal: 1 ottobre 2014
Pagine: 116 p.
  • EAN: 9788891161451
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Il presente volume è il risultato del lavoro di un gruppo di insegnanti e alunni, che si ritrova insieme con l'intento di scrivere un po' di fisica, un "pugno di fisica", divertendosi, ma senza perdere di vista il rigore del linguaggio matematico e degli argomenti trattati. Non è il classico libro di fisica ma, piuttosto, un'esperienza che sintetizza l'interdisciplinarietà del sapere scolastico: si trovano esercizi di fisica svolti ma, anche, un racconto, una storia che ha come protagonisti due ragazzi, due studenti. Ci sono i loro sentimenti, le loro paure, le incertezze, anche il loro odio per una materia fredda e inutile, come la definiscono. Tuttavia, è proprio il fervido mondo della loro immaginazione adolescenziale, fatto di situazioni anche reali, che li riavvicina alla fisica in modo spontaneo, non costruito, non finalizzato al conseguimento di un risultato, espresso in forma di voto o di credito. È così che alla fine del racconto, i protagonisti "continuano a chiamarla fisica", perché le riconoscono quella dignità che non sono riusciti a cogliere tra i banchi di scuola. Il libro è costituito da 6 capitoli più un epilogo e una parte teorica, tutti sottotitolati in maniera singolare: sono stati rivisitati i titoli di alcuni film noti che ormai fanno parte della letteratura cinematografica, oltre che di un mondo di ricordi che appartengono soprattutto ai curatori di questo volume (data la loro età!).

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità: