-15%
Perché credo. Una vita per rendere ragione della fede - Vittorio Messori,Andrea Tornielli - copertina

Perché credo. Una vita per rendere ragione della fede

Vittorio Messori,Andrea Tornielli

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Piemme
Collana: Bestseller
Anno edizione: 2010
Formato: Tascabile
In commercio dal: 23 marzo 2010
Pagine: 395 p., Brossura
  • EAN: 9788856613216
LIBRO € 9,78
Salvato in 12 liste dei desideri

€ 9,78

€ 11,50
(-15%)

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Perché credo. Una vita per rendere ragione della fede

Vittorio Messori,Andrea Tornielli

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Perché credo. Una vita per rendere ragione della fede

Vittorio Messori,Andrea Tornielli

€ 11,50

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Perché credo. Una vita per rendere ragione della fede

Vittorio Messori,Andrea Tornielli

€ 11,50

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Vittorio Messori è il più noto scrittore cattolico a livello internazionale, autore di bestseller tradotti in tutto il mondo. Ha firmato, tra l'altro, due libri intervista con gli ultimi due papi. Eppure, Messori non è nato cattolico. La famiglia e la scuola ne avevano fatto un anticlericale e un razionalista della dura scuola torinese. Poi, nell'estate del 1964, accadde qualcosa di imprevedibile: un incontro con il Vangelo - al quale dedicherà gli studi di una vita - che, come a forza, lo "converte". Una storia insolita, in fondo drammatica, che Messori descrive per la prima volta in questo dialogo con il collega Andrea Tornielli, svelando particolari finora taciuti. Una svolta radicale, tale da rovesciare la sua vita e quella dei molti che, grazie ai suoi libri, scopriranno o riscopriranno la fede. Uomo di frontiera tra le "due culture" - ha lavorato a lungo a "La Stampa" e da anni collabora al "Corriere della sera", ma si è impegnato anche ad "Avvenire" e nel Gruppo di "Famiglia cristiana" - Messori è credente dalla prospettiva cattolica ortodossa e, al contempo, non conformista, aliena da ogni clericalismo, integralismo o moralismo di sorta. "Giudico le idee di tutti. Non giudico la vita di alcuno", dice. In questo libro - che è storia di una vita, ma anche riflessione di grande spessore culturale - si offre, tra l'altro, una replica ai pamphlets attuali che accusano di ignoranza o scarsa intelligenza chi abbia ancora il coraggio di dirsi credente.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3
di 5
Totale 2
5
1
4
0
3
0
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Dario

    07/04/2011 13:10:09

    E' un libro eccezionale che cambia la vita. Demolisce tutti i luoghi comuni elaborati dalla società attuale cui fa comodo allontanarsi dalla figura di Gesù descritto, in base alle mode del momento, ieri come un marxista oggi come un impenitente donnaiolo. E' un libro scomodo perchè mette a nudo tutte le debolezze dell'uomo eclissate dalle traballanti certezze del progresso. E a volte basta un terremoto, una sciagura o solo un brutto male per rendersi conto di quanto sia vero questo libro. Grazie Vittorio, mi hai reso orgolioso delle mia fede.

  • User Icon

    Elena Rossi

    09/07/2010 23:00:55

    Questo libro mi ha deluso profondamente. Che cosa c’entrano i fatti privati dell’autore con la religione cristiana? In particolare il capitolo “Il taccuino del libertino” l’ho trovato davvero di pessimo gusto, non credo che i fatti privati dell’autore interessino a qualcuno e meno che mai a me, e in ogni modo come donna mi sono sentita un tantino umiliata. L’ultimo capitolo “Il “cerchio” incompreso: la Chiesa” è incomprensibile, tra altro di una noia tremenda. E poi il libro non affronta affatto i punti salienti e “scottanti” del rapporto scienza-fede-ragione, se non in modo a dir poco superficiale e riduttivo. Un esempio per tutti: quando l’autore parla del (presunto) miracolo di San Gennaro, afferma di essersi documentato al meglio, evidentemente non è affatto così, visto che il CICAP (Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sul Paranormale) ha condotto delle ricerche in proposito che risalgono al 1991, successivamente convalidate anche da altri ricercatori. Bene. Queste ricerche hanno dimostrato che si tratta molto probabilmente (visto che la Chiesa non consente che si analizzi il “sangue” dell’ampolla, chissà perché!) “semplicemente” di una sostanza tissotropica: “I materiali tissotropici diventano più fluidi se sottoposti a una sollecitazione meccanica, come piccole scosse o vibrazioni, tornando allo stato precedente se lasciati indisturbati, cercate l’articolo “Indagine sul sangue di San Gennaro” del CICAP”. Quindi nessun enigma e nessun miracolo. Inoltre l’autore attacca pesantemente Odifreddi, senza neppure citarlo (il che è poco educato), ma almeno Odifreddi scrive cose coerenti! Mi dispiace ma con queste “premesse” non si va lontano e lo “scetticismo” è destinato a prevalere.

  • Vittorio Messori Cover

    Vittorio Messori è uno dei più noti apologeti cattolici a livello internazionale. Laureato in Scienze politiche e anticlericale per tradizione familiare, il suo colloquio con Giovanni Paolo II, Varcare la soglia (Mondadori, 1994), è stato uno dei libri più venduti negli ultimi anni ed è stato tradotto in più di cinquanta lingue. Ha pubblicato, inoltre, Perché credo. Una vita per rendere ragione della fede (Piemme, 2010, con Andrea Tornielli), Bernadette non ci ha ingannati. Un'indagine storica sulla verità di Lourdes (Mondadori, 2013), Ipotesi su Maria. Fatti, indizi, enigmi (Ares, 2015) e Quando il cielo ci fa segno. Piccoli misteri quotidiani (Mondadori, 2018). Approfondisci
  • Andrea Tornielli Cover

    Laureato in lettere classiche, Tornielli è un giornalista e scrittore cattolico. Vaticanista del quotidiano «La Stampa» (dopo 15 anni passati a «Il Giornale») e coordinatore del sito web «Vatican Insider», collabora con varie riviste italiane e internazionali e tiene una rubrica radiofonica mensile a Radio Maria.Fra i tanti temi affrontati, si è occupato, in particolare, della difesa dei comportamenti di Pio XII durante la Shoah e del problema del mito e della storicità di Gesù.Numerose le sue pubblicazioni, tra cui ricordiamo Il nome di Dio è Misericordia (bestseller scritto con Papa Francesco); la prima biografia del pontefice, Francesco. Insieme (2013), il volume Papa Francesco. Questa economia uccide e Il denaro non... Approfondisci
Note legali