Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Oscar Mondadori -20%
Salvato in 187 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Perdersi
19,00 € 20,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+190 punti Effe
-5% 20,00 € 19,00 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
19,00 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
19,00 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
20,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
20,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
20,00 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
19,00 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
19,00 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
20,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
20,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
20,00 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Perdersi - Elizabeth Jane Howard - copertina
Chiudi

Descrizione


In questo romanzo l'autrice della saga dei Cazalet condivide, seppure in forma romanzata, un'esperienza tragica vissuta in prima persona; Elizabeth Jane Howard si mette a nudo e lo fa con una sincerità e un'umiltà davvero commoventi. Perdersi, ritratto magistrale di un plagio psicologico e scavo profondo dentro una mente malata, è una testimonianza preziosa e conferma, ancora una volta, il suo grande talento nel raccontare.

«L'inizio di "Perdersi" è brillante, forte, ti cattura immediatamente. Che complessa voce maschile viene presentata: corrosiva, consapevolmente subdola (perfida, addirittura cattiva) oltre che autoingannatrice»Sybille Bedford

«Un romanzo cosparso di tocchi delicati ma al tempo stesso impossibile da mettere giù, come un thriller»The Times

«Racconta una storia che cattura, con un crescendo di tensione che tiene il lettore agganciato fino all'ultima pagina»Sunday Express

Henry è un ultrasessantenne solo e piuttosto male in arnese, che vive sulla barca di una coppia di amici. La sua è stata un'esistenza sfortunata e apparentemente segnata dalla crudeltà delle donne. Lettore e pensatore, è un uomo privo di mezzi, ma non di fascino. Daisy è una drammaturga di successo, anche lei ha superato i sessant'anni e conduce una vita piuttosto solitaria in un piccolo cottage di campagna con giardino che ha da poco acquistato, dove contempla l'enorme vuoto affettivo che nessun uomo ormai riempirà più, nonostante una parte di lei continui a desiderare di essere amata ancora una volta. Quando Henry si offre come giardiniere, all'inizio Daisy è diffidente, ma poi gli consente di insinuarsi pian piano nella sua vita quotidiana: bisognosa com'è di affetto e attenzione, abbocca facilmente al suo amo. La tensione sessuale tra i due cresce in modo graduale, fino a che Daisy ne è obnubilata e non è più in grado di vedere Henry per quello che realmente è, nonostante i suoi amici e sua figlia, perplessi e sospettosi, continuino a metterla in guardia... In questo nuovo romanzo l'autrice della saga dei Cazalet condivide, seppure in forma romanzata, un'esperienza tragica vissuta in prima persona; Elizabeth Jane Howard si mette a nudo e lo fa con una sincerità e un'umiltà davvero commoventi. Perdersi, ritratto magistrale di un plagio psicologico e scavo profondo dentro una mente malata, è una testimonianza preziosa e conferma, ancora una volta, il suo grande talento nel raccontare.

Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2020
8 ottobre 2020
Brossura
9788893258289

Valutazioni e recensioni

4,12/5
Recensioni: 4/5
(17)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(8)
4
(5)
3
(3)
2
(0)
1
(1)
Teresa
Recensioni: 5/5

Il romanzo racconta una storia triste che purtroppo può accadere a chiunque. È stato interessante, anche se allo stesso tempo inquietante, entrare nella mente di un uomo che ha come obiettivo quello di plasmare una donna a suo piacimento soltanto per godere della sua ricchezza. Una truffa bella e buona organizzata nei minimi dettagli e portata avanti per mesi con precisione e calcolo. L’autrice con la struttura della storia a doppio punto di vista ci dà modo di entrare perfettamente nella mente di entrambi i personaggi, e quindi di vedere quanto i comportamenti di lui provocassero determinate sensazioni nella protagonista. Daisy è inizialmente timorosa e diffidente, ma desiderosa di essere amata ed importante per qualcuno; si scioglie man mano fino ad arrivare al massimo della felicità. Non mette mai in dubbio Henry finché quasi alla fine accade qualcosa che rappresenta come un risveglio da un sonno piacevole ma finto. Anche in questo caso, come sempre, il titolo si amalgama perfettamente alla storia, rappresentando con una sola parola la storia intera. Perdere di vista se stessi, non essere completamente capaci e lucidi per capire cosa ci sta accadendo. Può succedere, e se ci imbattiamo nella persona sbagliata questo può avere conseguenze negative. La risoluzione della storia è arrivata in maniera inaspettata perché l’autrice ci tiene all’oscuro di tutto quello che accade al di fuori del cottage svelando solo alla fine il dietro le quinte.

Leggi di più Leggi di meno
Anto
Recensioni: 5/5

Il libro di Elizabeth Jane Howard narra un'amara vicenda che coinvolge una donna appena separata dal marito. Il suo nome è Daisy ed è una sceneggiatrice inglese. Delusa sentimentalmente, la donna decide di comprare una villetta in campagna e approfittare dell'isolamento che il luogo offre per ritrovare il proprio equilibrio. Purtroppo è proprio lì che si imbatte in Henry, un uomo arrivista, egoista e manipolatore che, approfittando della debolezza della ricca signora, si insinua pian piano nella villa e nel suo cuore infranto. "Perdersi" si è rivelata fin da subito una lettura piacevole e, per certi versi, intrigante. Il personaggio maschile è ben riuscito e caratterizzato da mille sfaccettature, tanto da risultare accattivante, pur nella sua abiezione. Daisy, invece, mi è piaciuta meno: troppo debole e piatto come personaggio. Le tematiche del raggiro e dell'amore in tarda età sono interessanti, così come la tecnica narrativa del doppio punto di vista, che rende la vicenda ancora più appassionante da seguire.

Leggi di più Leggi di meno
Astrea
Recensioni: 1/5

Vacuo. Forse qualcuno per passatempo avrà la forza di finirlo, io no.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,12/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(8)
4
(5)
3
(3)
2
(0)
1
(1)

Conosci l'autore

Elizabeth Jane Howard

1923, Londra

(Londra, 1923 – Bungay, 2014). Figlia di un ricco mercante di legname e di una ballerina del balletto russo, ebbe un’infanzia infelice a causa della depressione della madre e delle molestie subite da parte del padre. Donna bellissima e inquieta, ha vissuto al centro della vita culturale londinese della seconda metà del Novecento e ha avuto una vita privata burrascosa, costellata di una schiera di amanti e mariti, fra i quali lo scrittore Kingsley Amis. Da sempre amata dal pubblico, solo di recente Howard ha ricevuto il plauso della critica. Scrittrice prolifica, è autrice di quindici romanzi. La «Saga dei Cazalet» è la sua opera di maggior successo, con otto milioni di copie vendute. Fazi Editore ha pubblicato il romanzo Il lungo sguardo nel 2014...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore