PGT di Milano. Rifare, conservare o correggere?

Editore: Maggioli Editore
Collana: Politecnica
Anno edizione: 2011
Tipo: Libro universitario
Pagine: 193 p.
  • EAN: 9788838760914
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

Il PGT di Milano è stato approvato dalla giunta Moratti al termine dello scorso mandato amministrativo (febbraio 2011), con parere contrario dell'opposizione. Non è stato pubblicato, non è quindi entrato in vigore. Nel frattempo si sono svolte le elezioni amministrative comunali. Sono cambiati Sindaco e maggioranza. La nuova Amministrazione Pisapia, ha deciso di revocare la delibera di approvazione e di riaprire l'esame delle circa 5.000 osservazioni. Si è quindi riaperto un dibattito, oltre che sul procedimento, nel merito: il PGT va conservato e attuato com'è, va rifatto o va modificato? Questo libro entra nel merito dei problemi. Agli autori - urbanisti che operano nell'Università, esponenti dell'Istituto Nazionale di Urbanistica, urbanisti che hanno collaborato alla redazione del PGT, urbanisti che operano nel territorio milanese - è stato chiesto un giudizio tecnico-urbanistico e di avanzare proposte operative. I contributi mettono in evidenza i principali problemi e le criticità del nuovo Piano: rapporto con la regione urbana, capacità insediativa del piano, edilizia sociale, sistema dei trasporti, densità edilizie, rapporto fra servizi e accessibilità, sostenibilità e reti ecologiche, conservazione del Parco Agricolo Sud Milano e del patrimonio architettonico, qualità urbana, destinazioni d'uso, perequazione urbanistica.

€ 12,75

€ 15,00

Risparmi € 2,25 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità: