Il piacere e la noia

Pedro Zarraluki

Traduttore: B. Bertoni
Editore: BEAT
Collana: BEAT
Anno edizione: 2012
Formato: Tascabile
Pagine: 283 p., Brossura
  • EAN: 9788865590720
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 4,86

€ 7,65

€ 9,00

Risparmi € 1,35 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Francesco Cutrì

    31/08/2014 17:11:03

    Un libro sul percorso della vita, su come esso possa essere modificato, su come si può cambiare se stessi, radicalmente. E' un inno alla vita, all'amicizia, all'amore, alla speranza. E si può cambiare ad ogni età, soltanto a volerlo, abbandonando ciò che è dietro di noi, un passato spesso doloroso o ingombrante. Allora, si raggiungerà la quiete, l'equilibrio interiore, l'intesa con il mondo. Si può sempre sperare, il dolore può essere lavato, basta chiudere gli occhi, respirare forte e ..... svoltare. E il nuovo mondo, la terra dove andremo, ci sorriderà. A noi non resterà che viverla questa nuova vita, con pazzia e grande entusiasmo. E non sentiremo più l'odore del tempo, di vecchie lacrime, di errori mai perdonati, di occasioni perdute, di brucianti rimorsi. Tutto si discioglierà in un caldo abbraccio. Ed allora, la vita non è una ed una soltanto, ma una può cancellare l'altra attraverso il nostro coraggio ed un cuore puro. Leggete questo libro, vi sentirete meglio.

  • User Icon

    Mario

    28/08/2012 18:34:21

    Questo è il libro più bello che ho letto quest'estate, molto avvincente e brillante. Vorrei leggere tanti altri romanzi così, ma purtroppo non è facile trovarne..

  • User Icon

    Margherita

    06/07/2011 07:15:49

    il libro è scritto molto bene, molto carino! tutto ben descritto.

  • User Icon

    AGT

    16/03/2011 11:01:37

    Lettura decisamente piacevole e di ottimo livello:i personaggi sono tratteggiati molto bene,la storia si snoda con armonia e procede in maniera assolutamente brillante.Tutti dovremmo imparare a fuggire da noi stessi per poi ritrovarci:questo il messaggio.Distruggere per ricostruire,cambiare per rinnovarsi e migliorare.Una lezione di vita.

  • User Icon

    Luca

    17/10/2010 21:33:41

    Un libro gradevole che tocca anche temi legati al senso della vita con leggerezza ed ironia. L'ho letto sicuramente senza annoiarmi.

  • User Icon

    Nina

    31/08/2010 22:13:16

    Questo romanzo rapisce, dall'inizio alla fine. E' scritto bene, è ricco di suggestioni, ha uno stile raffinato e non scontato. Molto bello!

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione