Piazza Fontana. 12 dicembre 1969: il giorno dell'innocenza perduta

Giorgio Boatti

Editore: Einaudi
Collana: Gli struzzi
Anno edizione: 1999
  • EAN: 9788806153588
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 8,36

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Sandro2

    25/06/2007 16:27:24

    Libro che ricostruisce molto bene le varie fasi delle istruttorie sulla strage del 12 dicembre. Merita sicuramente di essere letto anche per i numerosi elementi documentali che fornisce (atti giudiziari, verbali di interrogatorio), che sono di solito molto difficili da consultare per il grande pubblico. Pecca però nel capitolo 15, laddove associa Giannettini a Gladio e lo ritiene colui che compilava le dispense sulla guerra non ortodossa. Idem quando confonde gli aderenti al famoso convegno del Parco dei Principi con i componenti di Gladio. Gladio in realtà era altra cosa e nulla a mai avuto a che fare con i responsabili delle stragi che hanno insanguinato la storia d'Italia.

  • User Icon

    carlo

    26/05/2005 13:10:43

    Spesso le sentenze della magistratura non sono riuscite a dare una lettura precisa della strategia della tensione. Questo libro ci fa capire chiaramente cosa è accaduto in quegli anni, lasciandoci molta rabbia per tutte quelle vittime inconsapevoli di quelle "trame" che si stavano mettendo a punto grazie al loro sacrificio.

  • User Icon

    Robi

    04/01/2005 22:23:31

    Veramente scrupoloso e sistematico è una traccia importante per comprendere gli anni di piombo.

  • User Icon

    roberto

    14/12/2003 17:36:46

    E' un libro da tenere in biblioteca insieme ainostri libri sulla storia di italia. Ringrazio questo autore e tutti gli altri autori che svolgono un attento lavoro di inchiesta sui fatti tragici della nostra storia. Un libro da leggere alle scuole superiori a mio parere.Grazie.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione