Piccoli colpi di fortuna

Claudia Piñeiro

Traduttore: P. Cacucci
Editore: Feltrinelli
Collana: I narratori
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 28 gennaio 2016
Pagine: 209 p., Brossura
  • EAN: 9788807031731
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 8,10
Descrizione

Torna la regina argentina della suspense con un thriller struggente. Una conferma del suo grande talento.

Dopo vent'anni, una donna torna da dove era scappata in seguito a una terribile disgrazia. Ma quella che torna è una donna diversa. La sua figura, gli occhi, persino la voce sono diversi. Neanche il suo nome è più lo stesso. La riconoscerà chi la amava all'epoca? Lui la riconoscerà? Mary Lohan, Marilé Lauría o María Elena Pujol - quella che è, quella che era, quella che è stata a volte - torna nei sobborghi di Buenos Aires dove vent'anni prima aveva una famiglia e dove aveva vissuto fino a quando ha deciso di scappare. Ancora non capisce perché ha accettato di tornare al passato che si era proposta di lasciarsi alle spalle per sempre. Però, mentre lo capisce, tra incontri attesi e inaspettate rivelazioni, capirà anche che a volte la vita non è né destino né casualità e che forse il suo ritorno non è altro che un piccolo colpo di fortuna.

€ 12,75

€ 15,00

Risparmi € 2,25 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Libro inedito Chiara Gamberale
OMAGGIO ESCLUSIVO PER TE
Con soli 19€ di libri del Gruppo Feltrinelli fino al 15/01/2019

Scopri di più

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    sara

    22/09/2018 16:27:20

    Per essere felici bisogna avere anche fortuna. Ma molte persone non sono fatte per la felicità e sembrano nate per vivere in un perenne stato di malessere. Per loro non è la fortuna che conta, non sarebbero nemmeno capaci di approfittarne, non la vedrebbero passare o si girerebbero dall’altra parte. A rendere più accettabile e più dolce la vita di queste persone sono sufficienti “piccoli colpi di fortuna”, quelle lievi increspature del destino che possono offrire un po’ di consolazione, di pace. Tutta la vita della protagonista è infatti condizionata da scelte di cui è parzialmente responsabile, si, ma il cui disgraziato esito è determinato dal caso, da un caso malauguratamente sfortunato. La Pineiro sceglie di scrivere questo romanzo in prima persona: una scelta assai appropriata perché è la forma più idonea ad esprimere sentimenti così intimi, considerazioni così personali. Non un romanzo autobiografico, ma la biografia della protagonista, Marilè, che si racconta. Un’opera che pur nella sua straziante narrazione offre uno spiraglio di speranza ad una vita che appare definitivamente distrutta di ricostruire le basi per un breve futuro di serenità.

  • User Icon

    Clara

    09/08/2016 22:22:22

    Libro bellissimo e coinvolgente, scritto benissimo, capace di tenere la tensione altissima in ogni pagina. La storia, anche se triste, mostra però anche alcuni personaggi e situazioni positive, che fanno ben sperare. Non è il classico thriller ma è sicuramente un libro da leggere.

  • User Icon

    Susanna

    14/05/2016 14:58:41

    Fantasico, commovente, intenso.

  • User Icon

    paola

    01/03/2016 13:25:56

    La Pineiro, come sempre, è strepitosa nel descrivere le fasi della vita della protagonista che passa, come, si suol dire, dalle stelle alle stalle ,con molti intermezzi a sorpresa. Fa riflettere sugli equilibri della vita.

  • User Icon

    Anto

    09/02/2016 14:12:57

    Preso subito dopo aver letto un'intervista all'autrice, di cui avevo già letto altri libri, ne sono rimasta veramente colpita. Ben scritto (purtroppo non posso leggerlo in originale), scorrevole ma veramente intenso. Mi ha fatto pensare e riflettere (sul destino, la maternità, la responsabilità)e se un libro riesce in questo secondo me merita il massimo.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione