Il piccolo libro dei cibi

Giorgio Taborelli

Collana: Saggi
Anno edizione: 2007
In commercio dal: 10 maggio 2007
Pagine: 179 p., Brossura
  • EAN: 9788879289122
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Descrizione
Viviamo dell'aria che respiriamo, dell'acqua e dei cibi che mangiamo. Dell'aria e dell'acqua sappiamo sempre di più, dei cibi sempre di meno. Cosa, o "chi" sono? Da dove vengono? Quando, dove, chi li ha trovati? Come erano, quando li abbiamo incontrati? Come e quanto si riproducono? Quando li abbiamo messi in bocca la prima volta, e poi trasformati, domesticati, forse snaturati? Con quali altri un cibo si combina meglio? Gli vogliamo almeno un po' bene? Il piccolo libro dei cibi risponde a queste domande. Ma è anche una piccola "storia della cultura materiale", orgogliosamente arbitraria, raffinata e popolare, coltissima e umile, tinta di nostalgia eppure vitalissima nella sensualità con cui ritrae i grani, il latte, la frutta, gli ortaggi, la cacciagione, la collezione completa dei nostri nutrimenti.

€ 5,94

€ 11,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

11 punti Premium

Disponibilità immediata

Garanzia Libraccio
Quantità:

€ 9,35

€ 11,00

Risparmi € 1,65 (15%)

Venduto e spedito da IBS

Nuovo - attualmente non disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    philo

    11/06/2007 10:51:44

    "Poichè questo non è un libro di cucina - e tanto meno un piccolo manuale di igiene alimentare - ma una riflessione e una illustrazione della nostra dipendenza dai cibi" credo che lo stesso autore all'interno del libro abbia centrato la giusta definizione. Libro interessante. Lo consiglio vivamente.

Scrivi una recensione